Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Facoltà alternative test medicina 2015: Scienze Biologiche

FACOLTÀ ALTERNATIVE TEST MEDICINA 2016: SCIENZE BIOLOGICHE. Dopo aver conosciuto i risultati del test di medicina e in attesa della pubblicazione della graduatoria nazionale di merito, molti ragazzi sanno già, quasi con certezza, di non rientrare tra gli assegnati o i prenotati, in quanto non hanno totalizzato un punteggio minino di 20 punti o abbastanza alto da poter entrare a Medicina. Questo è il dramma del numero chiuso e dei test d’ingresso... ma non bisogna gettare la spugna e disperarsi: si possono tenere in considerazione diverse opzioni, come ad esempio le facoltà alternative a Medicina, le quali hanno materie in comune con il primo anno di Medicina e permettono quindi di avvalersi dell’Articolo 6 per convalidare alcuni esami. Tra le facoltà alternative più gettonate troviamo sicuramente Scienze Biologiche: ecco allora una semplice guida su tutto quello che bisogna sapere su questo corso di laurea: materie ed esami in comune con medicina, piano di studi, durata del corso e sbocchi lavorativi.
Leggi qui se vuoi sapere tutto sul primo scorrimento:
Graduatoria test medicina 2016: primo scorrimento

Leggi: COSA FARE SE NON SI SUPERANO I TEST D'INGRESSO

FacoltÃ?????  alternative test medicina 2015: Scienze Biologiche


FACOLTA’ ALTERNATIVE A MEDICINA, SCIENZE BIOLOGICHE. Innanzitutto, nell’effettuare la scelta della facoltà alternativa devi tenere in considerazione non solo le materie e gli esami in comune con Medicina, ma anche e soprattutto l’eventualità di non riuscire a superare il test di Medicina 2016: per cui scegli la facoltà che più ti piace, sia per quanto riguarda le materie di studio, sia per quanto riguarda gli sbocchi lavorativi. Se pensi che tra le facoltà alternative a Medicina Scienze Biologiche sia quella che più fa per te, informati bene su piani di studio, materie, tirocini, laboratori, specializzazioni e sbocchi lavorativi, così da avere in tasca un piano B che ti permetterà in futuro di svolgere una professione soddisfacente.

Vediamo allora com’è strutturato il corso di laurea in Scienze Biologiche, quali sono le materie in comune con Medicina, com’è organizzato il piano di studi e quali sono gli sbocchi lavorativi.

Scopri di più: FACOLTA' ALTERNATIVE A MEDICINA


TEST MEDICINA 2016 FACOLTÀ ALTERNATIVE, SCIENZE BIOLOGICHE: MATERIE ED ESAMI. Il corso di laurea in Scienze Biologiche ha una durata triennale, e per chi vuole approfondire le proprie conoscenze può proseguire gli studi iscrivendosi alla laurea magistrale. In genere il corso di laurea è a numero aperto, ma bisogna fare attenzione perché in alcuni Atenei la facoltà di Biologia è a numero chiuso: dunque, informati bene se hai intenzione di iscriverti in una determinata università! Il piano di studi cambia in base all’università scelta e all’indirizzo (Biologico-Molecolare, Biosanitario, Nutrizionistico, Ecologico e così via), e prevede esami scritti, orali, di laboratorio, oltre che a tirocini e seminari. In generale, gli esami da sostenere riguardano matematica, fisica, anatomia, chimica, informatica, microbiologia, biochimica, biologia molecolare, genetica, igiene, fisiologia ecc… .


SCIENZE BIOLOGICHE: MATERIE ED ESAMI IN COMUNE CON MEDICINA. Se hai intenzione di iscriversi a Biologia e poi effettuare il passaggio l’anno prossimo, tieni in maggior considerazione le materie e gli esami in comune con Medicina, in modo che, se l’anno prossimo supererai il test di medicina, potrai convalidare questi esami ricorrendo all’applicazione dell’articolo 6. Come abbiamo detto prima, il piano di studi di Biologia cambia a seconda dell’università scelta, per cui, la prima cosa da fare è confrontare gli esami del primo anno di Scienze Biologiche con quelli del primo anno di Medicina. Nel confrontare fai molta attenzione al settore scientifico disciplinare (SSD) delle materie e al numero di crediti: in questo modo individuerai gli esami in comune con Medicinae e l'anno prossimo potrai convalidarli con l'articolo 6!


SCIENZE BIOLOGICHE: LAUREA MAGISTRALE E ABILITAZIONE. Se invece hai intenzione di proseguire gli studi in Biologia o l’anno prossimo non entrerai a Medicina, devi sapere che dopo il corso triennale potrai iscriverti ad una laurea magistrale, che ti permetterà di approfondire e specializzarti in un campo specifico della Biologia. Inoltre, dopo la laurea è previsto un esame di stato, che permette l’abilitazione e la possibilità di essere inseriti in un albo e quindi di esercitare la propria professione a tutti gli effetti.


SBOCCHI LAVORATIVI SCIENZE BIOLOGICHE. Per chi possiede una laurea in Scienze Biologiche le possibilità di lavoro sono tante, in base alla laurea specialistica posseduta e a master o specializzazioni conseguiti. Tra le professioni principali rientrano: tecnico di laboratorio, nutrizionista, zoologo, biologo, ricercatore, biochimico, biofisico. 
 

FACOLTA' ALTERNATIVE A MEDICINA: QUALI SONO. Vuoi saperne di più sulle altre facoltà alternative a medicina? Leggi:

Hai bisogno di informazioni e consigli su tutto quello che riguarda test medicina 2015 e numero chiuso? Iscriviti al gruppo: Test medicina: tutto sul numero chiuso

Scopri le nostre risorse utili per orientarti al meglio:

Commenti

Commenta Facoltà alternative test medicina 2015: Scienze Biologiche.
Utilizza FaceBook.