Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Test Veterinaria 2014: la prova e le soluzioni ai quesiti

Dopo il Test di Medicina, durante il quale quasi 70 mila candidati hanno tentato di rispondere alle domande che bloccano l’accesso alla facoltà dei loro sogni, ieri si sono conclusi anche i test per chi spera di accedere alla facoltà di Veterinaria. Ora, gli studenti aspiranti camici bianchi possono riprendere in mano la loro vita scolastica da dove l’avevano lasciata: compiti in classe e interrogazioni prima delle vacanze di Pasqua. Si ricorda che la pubblicazione dei risultati è prevista il 23 aprile, mentre la graduatoria nominale il 12 maggio. Il 20 maggio invece si avranno le assegnazioni.

Il test di Veterinaria funziona allo stesso modo di quello di Medicina: 60 domande per 100 minuti, di cui 4 quesiti riguardano cultura generale, 23 il ragionamento logico, 13 la biologia, 14 la chimica e 6 fisica e matematica. Tirando le somme, gli studenti hanno dichiarato che anche per quanto riguarda il test di ingresso alla facoltà di Veterinaria, le domande più difficili sono state quelle di biologia e di logica. Tra le domande di biologia considerate più difficili, vi è:

L’interazione che si verifica tra un codone di Mrna e una anticodone di Trna in un ribosoma, comporta la formazione di:

A) legami idrogeno

B) legami fosfodiesterici

C) legami glicosidici

D) legami peptidici

E) legami covalenti” 

Molti degli studenti che il giorno prima hanno sostenuto il test di Medicina, ieri, nonostante la stanchezza e l’ansia in attesa dei risultati, si sono presentati ad affrontare quest’altra sfida. E proprio loro, una volta usciti dalle aule, hanno dichiarato che le domande della prova erano più fattibili rispetto a quelle per l’accesso alla facoltà di Medicina e Chirurgia. Alla prova di Veterinaria, hanno partecipato 6.940 candidati contro gli 8.902 di un anno fa. 

Come mai si è verificato un calo così considerevole? Forse perché si pretende troppo dagli studenti italiani, che oltre a dover districarsi tra tesine, interrogazioni e compiti in classe, si ritrovano a dover affrontare anche la prova che deciderà le loro sorti? O forse perché la scarsa fiducia in un futuro lavorativo migliore inizia a  dilagare anche tra i giovanissimi? Ad ogni modo ragazzi, stringete ora i denti, quest’estate sarà solo divertimento, senza ansie e  senza libri in mano o sotto l’ombrellone.

Ecco le domande ufficiali pubblicate dal MIUR e le relative soluzioni. Studentville augura a tutti un grande “in bocca al lupo”.

 

Scopri il tuo risultato con la Simulazione del Test di Veterinaria 2014!

 

Commenti

Commenta Test Veterinaria 2014: la prova e le soluzioni ai quesiti.
Utilizza FaceBook.