Orientamento

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Vuoi studiare fuori sede? Fai un po' di conti - I dati Easystanza

E se studiassi fuori sede? - Mentre corrono veloci i primi mesi di scuola, i maturandi del 2013 si troveranno presto di fronte ad una decisione fondamentale per il loro futuro: quale università scegliere? Prepararsi per la maturità e decidere quale corso di studi affrontare l’anno prossimo non è un gioco da ragazzi. Soprattutto quando la città in cui viviamo non ospita un ateneo di prestigio, o quando la facoltà che desideriamo frequentare si trova in una città diversa da quella in cui siamo cresciuti. Sono tantissimi gli studenti italiani che ogni anno scelgono di diventare studenti fuori sede. Ma studiare lontano da casa implica un impegno non indifferente in termini di studio, forza di volontà, ma anche i termini economici!

Università quanto mi costi? - Frequentare un'università come fuori sede, infatti, rappresenta un grande sacrificio per le famiglie italiane in un grave periodo di crisi come quello che stiamo vivendo, che spesso impone ai genitori  di dover rinunciare a investire sul futuro dei propri figli. Tasse universitarie, libri, bollette, vitto, e soprattutto alloggio: non è facile per molti genitori far fronte ad una spesa così alta.
Gli alloggi universitari ospitano solo il 5% degli studenti che cercano un alloggio, diventa così necessario affittare un appartamento. Non fatevi ingannare però, vivere da soli non significa libertà smodata e festini a tutte le ore, significa principalmente pagare un affitto da capogiro!

Una camera in affitto, sì grazie! - Pensavate ad un monolocale a Milano?  Dimenticatelo,  difficilmente i vostri genitori potranno pagare 800 euro mensili, cui andranno aggiunte anche le spese per luce, acqua, riscaldamento ecc. Per questo motivo la soluzione preferita dagli universitari è coabitare con altri studenti, affittando una stanza o un posto letto , il cui costo medio può cambiare anche in modo significativo. Per farmi un’idea iniziate a  dare un’occhiata al  sito Easystanza.it, che raccoglie oltre 30.000 annunci al mese tra chi offre e cerca appartamenti in condivisione in Italia. I dati di Easystanza mostrano che, nel caso di Milano, la città più cara della penisola, per l'affitto di una stanza in condivisione il costo medio mensile scende  460 euro, mentre a Roma è sui 450 euro, per arrivare a 380 euro a Firenze, 350 euro a Torino e 320 euro a Bologna, che si attesta come la più economica tra le città universitarie italiane dove maggiormente si concentrano gli studenti fuori sede.

Affittometro: studiare fuori risparmiando - Prima di scegliere la città universitaria in cui trasferirvi sarà utile parlarne con i vostri genitori. Decidete insieme, tenendo presente la vostra disponibilità economica e prendendo in considerazione le città universitarie che più vi interessano o che potrebbero interessarvi. I dati sugli affitti medi di una camera singola o doppia in un appartamento in condivisione sono regolarmente pubblicati su Easystanza e periodicamente aggiornati nella sezione Affittometro, che consente di ricavare una stima dell’affitto medio per le principali città italiane. Uno strumento così valido e gratuito diventerà per voi utilissimo per avere una panoramica sui prezzi, nel momento in cui si inizierete a valutare la scelta della sede universitaria che, in questi tempi più che mai, potrebbe essere influenzata più dal portafoglio che dal prestigio dell’ateneo che avete scelto.

Conosci Easystanza.it? - Easystanza è il principale strumento per la ricerca e l'offerta di stanze e alloggi in condivisione in Italia, con oltre 30.000 annunci al mese. Lanciato nel nostro paese nel 2004, il sito è presente in ben 31 nazioni e disponibile in 12 lingue diverse. Su Easystanza è possibile pubblicare annunci online sia per l'offerta che per la ricerca tramite un profilo dettagliato. Gli utenti possono ricevere il matching dei profili compatibili con le loro richieste oppure possono utilizzare molteplici tipologie di strumenti di ricerca avanzata tra gli annunci, in modo da individuare esattamente le soluzioni adatte alle loro esigenze. Easystanza s'impegna a fornire un servizio sicuro, al riparo dalle truffe online, e aggiorna regolarmente gli annunci, eliminando quelli obsoleti dal database e controllando il contenuto di quelli nuovi.

Commenti

Commenta Vuoi studiare fuori sede? Fai un po' di conti - I dati Easystanza.
Utilizza FaceBook.