Esame patente

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Costo della Patente: quanto si risparmia da privatista?

COSTO DELLA PATENTE: QUANTO SI RISPARMIA DA PRIVATISTA

Per conseguire la Patente B o di altra categoria puoi rivolgerti ad un'autoscuola o alla motorizzazione: se decidi di iscriverti ad un'autoscuola spenderai un po' di più, tuttavia non perderai tempo per procurarti certificati e documentazioni varie, in quanto è la Scuolaguida stessa a prendersene carico. Se invece decidi di sostenere gli esami per la Patente da privatista presso la Motorizzazione, l'iter burocratico sarà un po' più lungo, ma spenderai qualcosa in meno, in quanto sono azzerati i costi delle lezioni di teoria.
Lo svolgimento degli esami, ricordiamo, è il medesimo in entrambi i casi: occorre superare un esame di teoria, costituito da 40 quiz a cui bisogna rispondere vero o falso e, ottenuto il foglio rosa, allenarsi alla guida per sostenere poi l'esame pratico. In questa guida vi daremo tutte le informazioni che ti servono sui costi della patente da privatista: ecco quali spese occorre sostenere e quanto si risparmia. 

Scopri anche Patente B da privatista: guida completa

costo patente B da privatista: quanto si risparmia

COSTO PATENTE DA PRIVATISTA: LE SPESE DA SOSTENERE

Le spese da sostenere per prendere la patente da privatista si aggirano, in media, sui 650/700 €. Negli ultimi anni i costi sono più elevati, in quanto sono obbligatorie 6 ore di guida con un istruttore professionista abilitato, per cui, per effettuare queste lezioni, occorre rivolgersi ad un'autoscuola. La spesa relativa alle lezioni di guida si aggirerebbe intorno ai 150/200 €, mentre nel dettaglio gli altri costi riguardano: 

  • Costi Motorizzazione
  • Ricevuta del versamento di € 16,00 sul c/c 4028
  • Ricevuta del versamento di € 16,00 sul c/c 4028 
  • Ricevuta del versamento di € 15,00 sul c/c 9001
  • Attestazione del versamento di € 9,00 sul c/c 9001
  • Documento di identità in corso di validità in visione e relativa fotocopia integrale
  • 2 foto recenti formato tessera su fondo bianco ed a capo scoperto
  • Certificato medico in bollo con fotografia, la cui data non sia anteriore a 3 mesi
     

PATENTE B DA PRIVATISTA: QUANTO SI RISPARMIA?

Per il rilascio della Patente B presso un'autoscuola i costi si aggirano intorno ai 750-900 €: in più ci sarebbero solamente le spese relative alle lezioni di teoria, in quanto, ricordiamo, da qualche anno sono obbligatorie 6 ore di lezioni di pratica con un istruttore abilitato. In sostanza quindi il risparmio si aggirerebbe intorno alle 100/150 €.

ESAME PATENTE B: CONSIGLI UTILI

Se devi sostenere l'esame per la Patente B non perderti le nostre guide: 

Commenti

Commenta Costo della Patente: quanto si risparmia da privatista? .
Utilizza FaceBook.