Esame patente

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Esame di guida patente B

ESAME PATENTE B: LA PRATICA

L'esame di guida è l'ultima prova da affrontare per prendere la patente b.
Si può sostenere un mese dopo aver superato i quiz per la patente, dopo aver ottenuto il Foglio rosa, ovvvero l'autorizzazione amministrativa per esercitarsi alla guida. In Italia il candidato che sostiene l'esame di guida deve essere necessariamente maggiorenne, di recente è stata abolita la norma in vigore per molti anni che permetteva l'accesso al'esame di guida soltanto ai candidati di età superiore a 18 anni e 1 mese. 

Scopri Come guidare a 17 anni


ESAME PRATICA PATENTE B: CONSIGLI PER PREPARARSI

Per la preparazione all'esame di guida in genere il pacchetto base offerto dalle autoscuole è di 10 esercitazioni, di una durata variabile dai 30 ai 60 minuti. I canidati che tuttavia non si sentono pronti ad affrontare nel breve periodo l'esame di guida, possono richiedere di fare altre lezioni di guida, con il conseguente aumento dei costi, oppure esercitarsi con un parente/amico che soddisfi i requisiti previsti  dalla legge per fare da istruttore di guida.

Sia i candidati iscritti a scuola guida che coloro che hanno deciso di preparasi da privatisti, sono obbligati a sostenere 6 ore di guida (2 ore di guida in condizioni di visione notturna, 2 ore di guida su strade urbane di scrorrimento o su strade extraurbane secondarie 2 ore di guida su autostrade o su strade extraurbane) in presenza di un istruttore professionista presso un' autoscuola che, una volta ultimate queste esercitazioni, rilascia un'attestazione da consegnare alla Motorizzazione, necessaria per ottenere il consenso legale a sostenere l'esame di guida.

Esame Patente B: la pratica

PRATICA PATENTE B: COME SI SVOLGE L'ESAME DI GUIDA

Dopo aver ottenuto l'autorizzazione a sostenere l'esame di guida il candidato può prenotare il suo esame in una delle sessioni disponibili. Quel giorno sosterrà l'esame su un'auto dotata di doppi comandi in presenza di un istruttore e di un esaminatore.

Una volta entrato in auto il candidato dovrà mettere in atto le procedure base della sicurezza stradale, ovvero:

  • regolare il sedile in base alle proprie caratteristiche fisiche
  • allacciare le cinture di sicurezza
  • regolare la posizione degli specchietti
  • controllare la chiusura della portiere

Prima che l'esame di guida vero e proprio abbia inizio è possibile che l'esaminatore rivolga al candidato domande e richieste di ordine generale quali:

  • illustrare il significato delle spie presenti sul quadro
  • controllare lo stato delle gomme
  • verificare il funzionamento dei fari e degli indicatori di direzione
  • verificare il funzionamento del clacson

A questo punto verrà chiesto al candidato di accendere il motore e partire. L'esaminatore vaglierà le capacità del guidatore di muoversi nel traffico (rispetto della precedenza, partenza da fermo, rispetto dei segnali stradali, ecc...) e l'abilità nel eseguire determinate manovre.

In particolare al candidato si chiederà di eseguire alcune manovre, di cui almeno due a marcia indietro, tra quelle che di seguito indichiamo:

  • marcia indietro in linea retta o con svolta a destra o a sinistra
  • inversione del veicolo, ricorrendo sia alla marcia avanti che alla marcia indietro
  • parcheggio ed uscita dallo spazio di parcheggio (allineato, a pettine dritto o obliquomarcia avanti o indietro; in piano o in pendenza)
  • frenata di precisione rispetto a un punto di arresto predeterminato

Se il candidato ha superato correttamente la prova gli verrà immediatamente rilasciata la patente di guida, che dovrà firmare.

Da  non perdere: Esame patente B: 5 errori da evitare durante la pratica

ESAME PATENTE PRATICA: BOCCIATURA

In caso di bocciatura è possibile ripetere l'esame di guida a distanza di un mese. In questo periodo è possibile esercitarsi, se il foglio rosa è ancora valido.
In caso di doppia bocciatura però sarà necessario ripetere tutta la procedura per ottenere la patente B, superare i quiz e richiedere il foglio rosa.

Leggi anche:

 

Commenti

Commenta Esame di guida patente B.
Utilizza FaceBook.