Esame patente

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Quiz patente: come affrontare le 40 domande del test

QUIZ PATENTE: COME AFFRONTARE LE 40 DOMANDE DEL TEST

Per poter conseguire la Patente occorre svolgere l'esame in due parti: l'esame di teoria e l'esame di pratica.  L'esame di teoria per la Patente B consiste nel risolvere 40 domande a risposta multipla in 30 minuti (40 minuti per la Patente C), rispondendo vero o falso. Gli argomenti sono tanti e le domande sono spesso a trabocchetto, dunque spesso ci si confonde e nel dubbio, a volte, si sceglie la risposta sbagliata!
Ciò è davvero rischioso, in quanto è possibile sbagliare fino a 4 risposte: basta un solo errore in più e si può dire addio (per il momento) al foglior rosa. Dunque, massima concentrazione e alcuni accorigimenti: vediamo allora come affrontare i quiz della patente  cercare di fare il più possibile meno errori! 

quiz patente come affrontare le 40 domande

ESAME DI TEORIA PATENTE: COME AFFRONTARE I QUIZ

Quel giorno l'ansia sarà alle stelle: il tempo è poco e molte domande sono difficili da comprendere. Per questo motivo occorre ripassare bene gli argomenti, memorizzare i segnali, ma soprattutto allenarsi con le simulazioni dei quiz ministeriali.
Con il giusto esercizio potrete memorizzare le domande ministeriali (che vengono sorteggiate da un archivio, dunque sono sempre quelle) e imparare il meccanismo con il quale è possibile rispondere bene evitando di cadere in banali tranelli.
Vediamo allora le strategie da adottare per evitare di sbagliare

  • Leggere prima tutte le domande: non rispondete subito, ma date un'occhiata generale a tutto il test.
  • Rispondete prima alle domande su cui siete sicuri: individuate le domande a cui siete sicuri di rispondere bene, così da avere più tempo per concentrarvi sulle altre.
  • Attenzione ai termini che sembrano uguali o sinonimi: carreggiata non è la stessa cosa di corsia, non confondetevi con freno a mano e freno di servizio, attraversamento ferroviario e attraversamento tranviario e così via.
  • Ricordate che "ovvero" significa "o, oppure" e non "cioè!"
  • Fate attenzione alle domande sugli incroci, osservate bene la figura e cercate di ricordare cosa dice la regola. 
  • Attenzione a non confondere i segnali, che sono tantissimi.
  • Infine, rileggete bene tutte le domande e le risposte, così da essere sicuri di ciò che avete fatto.

ESAME PATENTE: TUTTE LE INFO

Scopri di più leggendo le nostre guide:

Commenti

Commenta Quiz patente: come affrontare le 40 domande del test.
Utilizza FaceBook.