Regole Grammaticali

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Giuseppe Schipani

Palazzo Pitti o palazzo Pitti?

Palazzo Pitti o palazzo Pitti? Il problema delle maiuscole si pone spesso nella nostra lingua.
Per quel che riguarda il caso specifico, se si scriva Palazzo Pitti o palazzo Pitti, se, cioè, il nome comune vada scritto o meno con la lettera maiuscola, i linguisti hanno pareri discordanti…

Non perderti: Come fare un buon tema: 19 errori di ortografia da evitare

Si scrive Palazzo Pitti o palazzo Pitti? Non è sicuramente considerata un errore nessuna delle due forme. Tra Palazzo Pitti o palazzo Pitti c’è chi preferisce scrivere palazzo Pitti, volendo in tal modo differenziare quest’ultimo dai nomi che grazie al loro attributo acquistano una specifica individualità, come ad esempio Palazzo Madama e Palazzo Chigi, i quali indicano rispettivamente il Senato e la presidenza del Consiglio; altri propendono per la forma maiuscola Palazzo Pitti, seguendo il ragionamento secondo cui i nomi “porta”, “ponte”, “palazzo”, se accompagnano il nome proprio, vogliono la maiuscola. Diciamo che, non avendo l’ansia di incorrere in errori, per una volta, considerando quanto espresso sopra e traendo le proprie conclusioni, siamo liberi di scegliere la forma che più ci aggrada, Palazzo Pitti o palazzo Pitti.

Leggi:  Gli errori grammaticali più comuni che facciamo quando parliamo

Commenti

Commenta Palazzo Pitti o palazzo Pitti?.
Utilizza FaceBook.