Scuola Media

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione

Come fare un testo descrittivo

COME FARE UN TESTO DESCRITTIVO. Un testo descrittivo è un tema di italiano in cui viene chiesto di descrivere una persona, un animale, una cosa, o un ambiente. Esso presenta le caratteristiche e gli aspetti più significativi del soggetto attraverso i cinque sensi: olfatto, gusto, vista, tatto, udito. Per fare una buona descrizione non basta limitarsi ad elencare le caratteristiche di qualcuno o qualcosa, ma bisogna capire cosa è necessario descrivere, in che ordine e in che modo. Ecco allora qui di seguito una semplice guida su come fare un buon tema descrittivo per la scuola media.

Vuoi sapere come scrivere le altre tipologie di tema: non perderti la maxi guida Come scrivere un tema

Per fare un buon testo descrittivo occorre innanzitutto leggere la traccia, e capire cosa dobbiamo descrivere: una persona, un animale, una cosa o un ambiente? Ciò è molto importante, perché in base al soggetto da descrivere ci sono elementi specifici da riportare e analizzare.
 

Come fare un tema descrittivo: Testo descrittivo di una persona. Se la traccia del tema di scuola media ci chiede di descrivere una persona, di questa dobbiamo considerare sia l'aspetto fisico che il carattere, e bisogna procedere secondo uno schema ben preciso:

• presentazione della persona: chi è, età, quale lavoro o attività svolge

• descrizione dell'aspetto fisico: altezza e corporatura, viso, capelli, occhi, naso, bocca

• descrizione dell'abbigliamento che in genere questa persona utilizza

• analisi del carattere, portando qualche episodio come esempio per rafforzare le nostre affermazioni

• descrizione dell'umore che questa persona ha solitamente

• elenco di qualità e difetti, sempre con qualche episodio di esempio

• analisi dei comportamenti in varie situazioni e delle abitudini

• descrizione dei gusti in diversi ambiti come cibo, sport, attività ecc ...

• elenco degli interessi, quindi cosa gli piace fare e perché

• infine, nella conclusione, si parla del rapporto che abbiamo con questa persona, e si aggiungono considerazioni personali riguardo questa
 

Come fare un testo descrittivo di un animale. La descrizione di un animale può riguardare una razza in generale, come il cane, il cavallo, la tigre, oppure un animale domestico nostro o di un'altra persona (il nostro pappagallo, il cane di un amico, il gatto della zia). Anche in questo caso bisogna descrivere l'aspetto fisico e quello caratteriale, seguendo questa scaletta:

• presentazione dell'animale: nome, che razza è, dove vive

• descrizione del corpo: grandezza, da cosa è ricoperto il suo corpo, il colore

• descrizione della testa: muso, orecchie, becco, criniera, cresta ecc...

• descrizione delle zampe: quante sono e come sono

• caratteristiche della razza: dove vive, come si riproduce, come si chiama il maschio e come si chiama la femmina, cosa mangia

• carattere e comportamento: che comportamenti ha di solito questo animale, e se si tratta di un animale domestico che conosciamo descriviamone il carattere, portando qualche episodio come esempio

• conclusioni: facciamo qualche riflessione sull'animale, perché ci piace, che rapporto ha con noi
 

Come fare un testo descrittivo di un oggetto. Per descrivere un oggetto basta elencare le caratteristiche fisiche dell'oggetto, e successivamente parlare delle sensazioni che suscita in noi, secondo il seguente schema:

• presentazione dell'oggetto: che cos'è, di chi è

• descrizione fisica secondo i cinque sensi: come appare alla vista, che odore ha, che sensazione provoca al tatto, quali suoni produce (se ne produce), che sapore ha (se si tratta di un cibo)

• dove si trova l'oggetto: precisiamo dove esso si trova, se può spostarsi, cosa c'è vicino, dietro, avanti, a destra e a sinistra

• conclusioni: parliamo delle sensazioni che suscita in noi questo oggetto, perché ci piace e perché ci siamo particolarmente legati
 

Tema descrittivo: Testo descrittivo di un ambiente. Descrivere un ambiente significa coglierne tutti i particolari, e parlare dei sentimenti che suscita in noi. Per la descrizione di un ambiente possiamo seguire la seguente scaletta: 

• presentazione dell'ambiente: dove si trova, come si chiama, che tipo di ambiente è

• descrizione fisica dell'ambiente: cosa si trova in primo piano, in secondo piano e sullo sfondo secondo il nostro punto di vista; quali colori, suoni, rumori, odori e profumi ha

• quale temperatura c'è nel luogo

• conclusioni: quali sensazioni ed emozioni ci suscita questo ambiente, e perché ne siamo particolarmente legati


Testo descrittivo soggettivo e oggettivo. Possiamo scegliere di scrivere il nostro tema descrittivo in due maniere differenti:

• con una descrizione oggettiva, cioè attraverso una serie di caratteristiche che possono essere notate da tutti oggettivamente

• facendo una descrizione soggettiva, cioè una descrizione personale, con sensazioni, sentimenti e opinioni riguardo chi o cosa descriviamo
 

Testo descrittivo: linguaggio e forma. Per scrivere un ottimo testo descrittivo, bisogna stare attenti anche al linguaggio e alla forma. Il linguaggio deve essere chiaro, diretto, ricco di termini che riguardano (dove è possibile!) la vista, l'udito, il tatto, il gusto e l'olfatto, in modo da fornire un'immagine completa della persona, dell'animale, della cosa, dell'ambiente che stiamo descrivendo. 

È importante poi utilizzare gli aggettivi, perché soprattutto attraverso questi si possono rendere chiare le qualità di ciò di cui stiamo parlando. 

Possiamo inoltre rendere il tema descrittivo meno noioso aggiungendo qualche particolare divertente, come un aneddoto simpatico o un episodio divertente legato al soggetto descritto. 

Infine, occhio alla forma: utilizziamo frasi brevi, stiamo attenti agli errori di ortografia, e accertiamoci del significato delle parole consultando il dizionario!

Commenti

Commenta Come fare un testo descrittivo.
Utilizza FaceBook.