Scuola Media

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Giuseppe Schipani

Come fare una Ricerca Scolastica

COME FARE UNA RICERCA SCOLASTICA. In questo post spiegherò passo passo come fare una ricerca scolastica per la scuola media, iniziando dalla raccolta e dalla selezione del materiale. Capita molto spesso che l'insegnante, mentre spiega un argomento, decida di approfondirlo assegnando una ricerca scolastica per casa. E per alcuni di voi questo compito risulta complicato, perché non si sa da dove partire e soprattutto non si sa poi come organizzare tutte le informazioni raccolte. Si finisce quindi con il copiare integralmente una ricerca già fatta o qualcosa di simile trovato sul web. Allora, come fare una ricerca scolastica che permetta di fare bella figura con l'insegnante, e magari alzare anche il voto?

Non perderti: Come trovare metodo di studio

COME FARE UNA RICERCA SCOLASTICA PER LA SCUOLA MEDIA. Qui di seguito vi illustrerò tutti i passaggi su come fare una ricerca scolastica chiara, ordinata, originale ed interessante. Ma per prima cosa, dovete stare attenti all'argomento preciso che vi è stato chiesto, altrimenti andrete fuori strada e tutto il lavoro sarà stato inutile.

  1. Come raccogliere il materiale per una ricerca scolastica

    La prima fase di una ricerca scolastica è la raccolta del materiale. La raccolta si può fare in due modi: o sui libri cartacei, oppure sul web. Facciamo un esempio: supponiamo che l'insegnante vi abbia assegnato una ricerca di epica sugli dèi dell'Olimpo. Come procedere?

    • Se volete consultare i libri cartacei, potete dare un'occhiata ai libri che avete a casa, oppure potete andare in biblioteca, dove avrete sicuramente una possibilità di scelta più ampia. Non consultate un solo libro, ma leggetene almeno 2 o 3: in questo modo avrete più informazioni e un quadro più chiaro dell'argomento.

    • Se invece volete cercare il materiale su google, dovete semplicemente scrivere la parola chiave, e dare un'occhiata ai risultati che vi appaiono. Per la ricerca sugli dèi dell'Olimpo, potete cercare "dèi dell'Olimpo", "divinità greche" e così via. Se i risultati sono troppo generici, e volete per esempio approfondire le caratteristiche delle divinità greche, allora potete cercare "caratteristiche divinità greche", o qualcosa di simile.

    Potete anche utilizzare sia libri che internet se volete fare una ricerca più completa. Una volta raccolto tutte le informazioni, vi consiglio di fare delle fotocopie o stampare i testi, poi leggete e sottolineate i concetti principali.

  2. Come organizzare le informazioni per la ricerca scolastica

    Dopo aver letto e sottolineato, sicuramente avrete bene in mente quello che dovrete scrivere! Allora, prendete un foglio, e fate uno schema con tutto quello che volete inserire nella vostra ricerca.
    Facciamo un esempio:
    • introduzione: la mitologia greca e la costruzione dell'Olimpo
    • le caratteristiche generali degli dèi dell'Olimpo
    • elenco di dèi dell'Olimpo con caratteristiche
    • come gli dèi appaiono in Omero e come in Esiodo
    • conclusioni finali

  3. Come scrivere la ricerca scolastica
    Adesso, non vi rimane altro che scrivere! La ricerca scolastica può essere presentata scritta, su power point o su un cartellone. Vediamo allora insieme come fare una ricerca scolastica in queste tre maniere differenti.

    ​♦ Ricerca scolastica scritta su word
    La ricerca scritta su word è quella più comune e forse più semplice, ma richiede comunque una certa cura e attenzione. Seguendo la scaletta che avete fatto, iniziate a scrivere riprendendo dal materiale che avete raccolto, ma cercando di rielaborare a parole vostre! Fate un'introduzione e seguite tutti i punti dello schema, dividendo in paragrafi. Una volta scritto tutto, rileggete, aggiungete se manca qualcosa, correggete gli errori. 

    Finito di scrivere, potete passare alla parte meno pesante. Scegliete uno stile di scrittura che vi piace, ed utilizzate il grassetto per le parole più importanti. Inserite le immagini e i numeri di pagina, e alla fine aggiungete le fonti da cui avete preso le informazioni (il titolo e l'autore del libro, il sito che avete visitato). Stampate, e inserite la vostra ricerca in una bella copertina plastificata: sembrerà banale, ma una ricerca presentata bene anche nella forma può contribuire a prendere un bel voto!

    ♦ Ricerca scolastica su power point
    La presentazione su power point richiede un maggiore impegno, in quanto bisogna essere capaci di sintetizzare l'argomento in poche battute dirette, utilizzando diverse immagini e schemi. Vi consiglio di procedere seguendo questi passaggi:
    - Utilizzate la prima diapositiva per inserire il titolo con il vostro nome e altre informazioni (materia, anno scolastico ecc...). 
    - Ricordate poi di utilizzare una diapositiva per ogni titolo di paragrafo, cercando di evidenziarlo scrivendo in modo più grande o con uno stile diverso.
    - Alla fine citate sempre le fonti.
    - Date poi libero sfogo alla fantasia: potete inserire una musica di sottofondo, utilizzare degli effetti di scorrimento, usare sfondi colorati.
    ♦ Ricerca scolastica su cartellone
    Questa maniera di presentare una ricerca in genere viene assegnata per i lavori di gruppo. In questo caso, è bene che ognuno abbia il proprio lavoro da svolgere, e che ci sia qualcuno che coordini tutti, altrimenti si rischia di litigare e non riuscire a fare nulla. Quindi, uno si occuperà del materiale da trovare, uno delle immagini, uno di scrivere, e così via.

    Anche per la ricerca su cartellone bisogna essere schematici e utilizzare molte immagini. Per le immagini, potete o disegnarle voi, oppure cercarle su internet, stamparle e incollarle. Così per la scrittura: potete scrivere voi stessi con i pennarelli colorati, oppure potete scrivere al pc, stampare e incollare sul cartellone.

    Infine, un ultimo consiglio: seguite sempre un ordine logico nel presentare i concetti, ma nello stesso tempo cercate di essere originali e fantasiosi!

Leggi anche: Il metodo di studio giusto per la scuola media

Commenti

Commenta Come fare una Ricerca Scolastica.
Utilizza FaceBook.