Grammatica

  • Materia: Grammatica
  • Visualizzato: 811 volte
  • Data: 2014-08-29
  • Autore: Redazione

La congiunzione

Cos'è la congiunzione e quali sono le congiunzioni coordinanti e le congiunzioni subordinanti.

La congiunzione unisce, collega, due parole di una proposizione, mettendole sullo stesso piano.
Es. “Giovanni e Alice sono al mercato”

Le congiunzioni si distinguono in congiunzioni coordinanti o subordinanti.

 

Congiunzioni coordinanti

Le congiunzioni coordinanti collegano, ponendoli sullo stesso piano, due elementi di una stessa proposizione:

Esempi.

•    Copulative: “Gino e Luca sono andati a scuola” 
•    Disgiuntive: “Al cinema vai con Giulio o Silvana?” 
•    Avversative: “Oggi ho telefonato a Fiorella, ma non mi ha risposto” 
•    Conclusive: “Giorgio ha la pelle chiara, perciò mette la crema solare”
•    Esplicative o dichiarative: “Il contratto vale per un lustro, cioè per cinque anni”
•    Correlative: “Ho comperato sia i ceci sia i fagioli”


Congiunzioni subordinanti

Le congiunzioni subordinanti sono quelle che collegano due proposizioni ponendo l’una alle dipendenze dell’altra.

Esempi.

•    Finali: “Insistetti affinché non partisse”
•    Causali: “Giacché sono venuto, accetto volentieri il pranzo”;
•    Consecutive: “E’ così buona che tutti se ne approfittano”;
•    Temporali: “Verrò a trovarti appena possibile”;
•    Dichiarative: “I giornali hanno annunciato che la disoccupazione diminuirà”;
•    Concessive: “Sebbene sia stanco, andrò alla festa lo stesso”;
•    Condizionali: “Verrei da te, se fosse possibile”;
•    Modali: “Bisogna fare come dice il professore”;
•    Avversative: “Giochi, mentre dovresti essere a tavola”;
•    Comparative: “Non sei così gentile come credevo”;
•    Dubitative e interrogative: “Non sa se andare a fare la spessa oggi o domani”; “Dimmi perché ti comporti così”;
•    Eccettuative: “Non ho fatto nulla, fuorché cantare”;
•    Limitative: “Che io sappia, il film uscirà il mese prossimo”;
•    Esclusive: “E’ andata via senza salutarmi”.