Grammatica

  • Materia: Grammatica
  • Visualizzato: 1407 volte
  • Data: 2014-10-13
  • Autore: francesca robertiello

Il soggetto

Cos'è il soggetto, qual è la sua posizione, da cosa è introdotto e quando si dice che il soggetto è sottinteso o mancante.

Che cosa è il soggetto

Il soggetto è la persona, l’animale o la cosa che fa o subisce l’azione espressa dal verbo. È il protagonista della frase.

Es. Valerio mangia. (soggetto compie l’azione); Valerio è stato mortificato. (soggetto subisce l’azione); Valerio è bravo (il verbo indica qualità soggetto), Valerio è sposato (il verbo indica stato del soggetto).

Come si ricava il soggetto?

Mediante le domande: “chi è che?”/”che cosa è che?”. Es. Giulia mangia le fragole. (Chi è che mangia le fragole? Giulia, che è il soggetto).

Il soggetto può essere un nome o un pronome, ma anche da tutte quelle parti del discorso che si usano in maniera sostantivata.

Il soggetto concorda in genere, numero con il verbo. Es. “Mia zia è una brava donna” / “Le mie zie sono delle brave donne”.

La posizione del soggetto

La posizione del soggetto è variabile. Per questioni di stile o di espressione non è detto che debba trovarsi sempre al primo posto. Es. “Quando piove Eleonora è giù di morale”.

Da cosa è introdotto il soggetto

In generale il soggetto è indipendente, quindi generalmente non introdotto da nulla. Es. “Paola è andata al cinema con Giacomo”.

Può essere introdotto:

  • Dall’articolo determinativo o indeterminativo. Es. “Un diamante è per sempre”.
  • Da un aggettivo dimostrativo. “Quel gatto è morbido”.
  • Da un aggettivo interrogativo. “Quale viaggio vorresti fare?”.
  • Da articoli partitivi. “Della scolaresca non si è più avuta notizia”.

Soggetto sottinteso o mancante

Il soggetto è sottinteso, quando:

  • Il soggetto è un pronome personale . Es. “Verrò da te domani”. (“Io” è sottinteso).
  • Si ricava dal contesto o da quanto prima annunciato. Es. “Viviana ha fatto la prima comunione e poi  ha mangiato al ristorante con i parenti”.
  • Si risponde ad una domanda dove è espresso. “Quando torna Andrea? Torna domani”.
  • La frase è un verbo. “Mangiate!”

Manca il soggetto in una frase, quando:

  • È introdotta da un verbo impersonale. “Nevica molto”.
  • Quando un verbo alla terza persona plurale omette il soggetto perché lo si ignora: “Dicono che il film sia bello”.