Temi Terza Media

  • Materia: Temi Terza Media
  • Visualizzato: 12910 volte
  • Data: 2014-09-28
  • Autore: Redazione

Tema sulla fame nel mondo

Tema svolto sulla fame nel mondo, per gli esami di terza media.

TRACCIA: 

Tema sulla fame nel mondo.

SVOLGIMENTO:

Quello della carenza di cibo, purtroppo ancora oggi, in molti Paesi, è un problema davvero serio.
Mi viene in mente ad esempio l’Africa, dove ogni giorno muoiono di fame molte persone tra cui addirittura bambini.
Credo che questo sia davvero troppo ingiusto.
In un mondo che vive con computer cellulari e ogni genere di comfort, è davvero impensabile che da un’altra parte ci sia gente che non ha come sfamare i propri figli e se stesso.
Io sono molto sensibile a questo problema, infatti, sin da piccola, sono stata educata a non sprecare nessun genere di alimento e a mangiare tutto quello che metto nel mio piatto.
Ma questo grave problema per fortuna non è sentito solo da me, ci sono moltissime persone che dedicano la propria vita ad aiutare gli altri e devolvono i proprio risparmi a sostegno di chi non sa come andare avanti.
Però credo che non sia necessario andare in Africa per vedere gente che non ha da mangiare.
Mia madre ha una conoscente che fa la volontaria alla Caritas e lei l’altro giorno questa signora, le ha detto che non crederebbe mai a quanta gente va a chiedere un pasto, ovviamente non le ha fatto i nomi per discrezione, ma le ha detto che c’è anche gente insospettabile che fino a pochissimo tempo fa viveva senza problemi. 
Mia madre è tornata a casa davvero triste e ce ne ha parlato proprio per darci un insegnamento e aiutarci a pensare a cose serie come questa.
Purtroppo la crisi che ha colpito l’Italia, in alcune zone e ad alcune famiglie ha portato anche questi problemi e la gente non sa come fare.
Io non so come si potrebbe risolvere questo problema e penso anche che a molte Nazioni più forti e industrializzate convenga che ci siano paesi sottosviluppati da soggiogare con guerre e carestie.
Credo anche che ci sia gente brava solo a parlare ma che poi di concreto non fa niente per aiutare gli altri e credo che molti capi di Stato proprio non vogliono interessarsi alla questione della fame nel mondo.
Io se fossi in loro non saprei come risolvere la cosa, però loro ci dovrebbero almeno provare perché sono stati messi lì a governare proprio per questo.
Dal mio punto di vista e nel mio piccolo posso solo dire che farò di tutto nella vita per aiutare i bisognosi che mi capiterà di incontrare e che prego sempre perché la guerra e la fame un giorno finiscano.