ADDIO AI MONTI DI LUCIA: TEMA SVOLTO. L'Addio ai Monti di Lucia è un celebre passo dell'VIII capitolo dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni, una delle parti più suggestive del romanzo. In genere i prof si soffermano molto sul brano, in quanto sono tante e tematiche su cui poter riflettere: l'allontanamento forzato dalla propria patria, i ricordi, la nostalgia, l'affetto dei cari. Un tema sull'Addio ai Monti di Lucia dei Promessi Sposi è quindi inevitabile: in questo articolo ti forniremo un esempio svolto, in modo che tu possa sviluppare il tuo senza problemi!

Per studiare al meglio i Promessi Sposi clicca qui: Promessi Sposi: riassunto, analisi e temi svolti

tema svolto addio ai monti di lucia

TEMA SULL'ADDIO AI MONTI DI LUCIA: INTRODUZIONE. L'Addio ai Monti di Lucia è uno dei passi più lirici e suggestivi di tutti I Promessi Sposi, tanto da poterlo paragonare ad una poesia. La protagonista, costretta ad allontanarsi dal proprio paese natìo, saluta i monti, i fiumi e tutto il paesaggio che ha fatto da sfondo a tutta la sua vita fin dall'infanzia. 
 

TEMA ADDIO AI MONTI DI LUCIA: SVOLGIMENTO. Per sfuggire a Don Rodrigo Renzo e Lucia sono costretti ad allontanarsi dal loro paese, prendendo strade diverse. L'attenzione dell'autore però si concentra sui sentimenti della giovane donna, sentimenti che percepiamo attraverso la descrizione del paesaggio circostante: un paesaggio familiare, tanto che le sagome dei monti assumono piano piano l'aspetto delle persone care. La protagonista dice addio alle montagne, ai fiumi, a verdi pascoli e alle case bianche, riempiendo queste parole d'addio di colori e  profumi della natura. Una natura piena di emozioni contrastanti: la nostalgia per il ricordo della tranquillità passata, l'ansia di ciò che accadrà, la speranza di un immimente ritorno e un lieto fine. Non è semplice allontanarsi dal luogo natìo, soprattutto per chi è costretto e non avrebbe mai voluto andarsene come la nostra Lucia. Nella letteratura di tutti i tempi abbiamo esempi diversi riguardo all'argomento, spesso contrastanti: se per esempio ad un Ulisse vagare senza meta non dispiace poi così tanto (anche se cerca in tutti i modi di tornare alla propria Itaca), d'altro canto troviamo invece un Enea costretto, a malincuore, ad allontanarsi dalla propria patria in fiamme e a fondarne una nuova. Ma Lucia non è una grande eroina del passato, per lei non c'è un disegno divino tra fasti e regni lontani: la protagonista dei Promessi Sposi è una donna qualunque che per realizzare il suo piccolo e semplice sogno si affida alla Divina Provvidenza, sperando che tutto si risolva nel migliore dei modi. Le sue armi sono la pazienza e la preghiera, che possono rendere il personaggio debole, ma in realtà ci troviamo di fronte ad una forza d'animo inaudita, la forza e la dignità di chi sa aspettare e va via con la speranza di tornare.
 

TEMA SVOLTO ADDIO A MONTI DI LUCIA: CONCLUSIONI. Lasciare i propri luoghi può essere davvero doloroso, ed è quello che ci mostrano le parole di Lucia in questo brano dell'VIII capitolo dei Promessi Sposi. Ma ci mostrano anche un'altra cosa: si può avere speranza, speranza di tornare un giorno, e quel giorno sarà davvero bellissimo. 

Per approfondire leggi: 

PROMESSI SPOSI: RISORSE UTILI PER STUDIARE. Se i Promessi Sposi sono il tuo tormento fermati qui! Ecco tutte le risorse per studiare al meglio senza problemi: 

Hai bisogno di altri temi? Iscriviti al gruppo Facebook: Sos Compiti: riassunti e temi