CARLO GOLDONI, OPERE E CRONOLOGIA. Carlo Goldoni, l'esponente principale del teatro italiano del 1700 ha scritto un notevole numero di opere teatrali: dalla tragicommedia in versi ai libretti teatrali, dalle commedie a un'autobiografia. Si tratta di un cospicuo numero di titoli da ricordare, ma chiaramente all'interrogazione non dovrete ricordarli tutti nei minimi dettagli: l'importante è avere bene in mente titoli come La Locandiera, I rusteghi e Il servitore di due padroni, tenendo però sempre in considerazione la cronologia di tutte le opere e quali hanno subito le modifiche della riforma del teatro. In questa guida ti daremo una bella panoramica di tutte le opere di Carlo Goldoni, così che tu possa avere chiaro il percorso fatto dall'autore dalla commedia dell'arte alla commedia di carattere e ambiente

Ecco uno schema per ricordare meglio: Mappa Concettuale: Le commedie di Goldoni

Carlo Goldoni opere e cronologia

RIASSUNTO CARLO GOLDONI: LA CRONOLOGIA CON LE OPERE PRINCIPALI. Suddividiamo l'opera teatrale di Goldoni in 4 periodi, così da comprendere meglio l'iter dell'autore verso la completa attuazione della riforma teatrale: 

Prima fase: 1734-1747
In questo periodo Goldoni scrive intermezzi comici, tragicommedie, libretti per melodrammi. Le commedie sono canovacci, tranne La donna di garbo, mentre le maschere della commedia rimangono, assumendo però una spiccata personalità. 

  • 1734 – Belisario (tragicommedia)
  • 1735 – Rosmonda (tragicommedia)
  • 1738 – Momolo cortesan
  • 1745 – Il servitore di due padroni
  • 1747 – La donna di garbo

Seconda fase: 1748 – 1753
Siamo nel periodo della riforma teatrale: tra il 1750 e il 1751 Goldoni compone 16 commedie, tra cui alcuni dei suoi capolavori. Non vengono più usate le maschere e i testi sono interamente scritti; l'autore lavora molto sulla definizione del carattere al centro della scena. 

  • 1748 – La vedova scaltra
  • 1748 – La putta onorata
  • 1749 – La buona moglie
  • 1750 – La famiglia dell'antiquario
  • 1750 – Il teatro comico
  • 1750 – La bottega del caffè
  • 1750 – Il bugiardo
  • 1750 – La Pamela
  • 1750 – I pettegolezzi delle donne
  • 1751 – La dama prudente
  • 1752 – La locandiera

Scopri di più sulla riforma teatrale: Carlo Goldoni e la Riforma del Teatro

Terza fase: 1753 – 1762
Goldoni è uno scrittore famoso, ma attira critiche come quelle di Carlo Gozzi. Le sue commedie sono studi di comunità sociali, soprattutto borghesi e popolari. 

  • 1754 – Il filosofo inglese
  • 1753-56 – Trilogia persiana
  • 1756 – Il campiello
  • 1759 – Gli innamorati
  • 1760 – La casa nova
  • 1760 – I rusteghi
  • 1761 – Trilogia della villeggiatura
  • 1762 – Sior Todero brontolon
  • 1762 – Le baruffe chiozzotte
  • 1762 – Una delle ultime sere di carnovale

Quarta fase: 1763 – 1793
Goldoni si trova a Parigi, dove gli vengono chiesti libretti e canovacci per spettacoli simili alla commedia dell'arte. Deve allora fare un passo indietro le riutilizzare le maschere di Arlecchino e Pantalone. 

  • 1765 – Il ventaglio
  • 1771 – Il burbero benefico
  • 1776 – L'avaro fastoso

Ecco alcune mappe concettuali per approfondire le opere di Goldoni:

Qui trovi invece un esempio svolto di saggio breve: Saggio breve su Carlo Goldoni e le sue opere
 

CARLO GOLDONI, LA LOCANDIERA: RIASSUNTO E SCHEDA LIBRO. Vorresti approfondire una delle commedie principali di Goldoni? Ecco allora il riassunto e la scheda libro de La loncandiera: