ESAME ORALE DI TERZA MEDIA 2017

Panico da prestazione? Come si affronta l'orale di terza media? Cosa bisogna aspettarsi? Dopo aver affrontato le prove scritte di italiano, matematica e lingua straniera, e dopo aver fatto il test INVALSI devi affrontare una prova nuova e sconosciuta ed è facile in questi casi farsi colpire dall’ansia da esame, ma non devi avere paura perché di seguito troverai tutte le indicazioni che ti servono. Manca poco, ormai è questione di settimane ma noi non ti abbandoniamo.

IL TEMPO DELL'ESAME ORALE DI TERZA MEDIA

L’esame orale dura fra i 15 e i 30 minuti e serve per valutare la vostra preparazione nelle diverse materie e argomenti che avete studiato durante l’anno scolastico.
Funziona come un'interrogazione, ma al contrario delle altre, avrete davanti una commissione formata da diversi professori che vi chiederanno di approfondire e fare collegamenti fra argomenti diversi su tutte le materie.

COME PREPARARSI ALL'ESAME ORALE DI TERZA MEDIA

Se seguirai i consigli per superare l’esame orale di terza media vedrai che potrai affrontare il colloquio pluridisciplinare quasi tranquillamente. Importante che tu osservi delle semplicissime regole:

  1. Preparati, fai degli mappe concettuali e ripetile ad alta voce
  2. Studia molto nei giorni che precedono l'esame ma dedicati un po' a te stesso la sera prima
  3. Quando ricevi una domanda, respira a fondo e non farti prendere dal panico
  4. Sorridi: se gli altri ti vedono sicuro, crederanno che tu lo sia, anche quando barcolli un pochino
  5. Mangia e bevi per evitare un calo di pressione, proprio sul più bello!

Leggi anche:

Seguici sul nostro gruppo Facebook: Terza Media che tragedia!