Domande Test Professioni Sanitarie 2017: i quesiti di logica

Se domani mattina sosterrai il test ingresso 2017 per Professioni Sanitarie allora sarai di certo in ansia e sarai immerso da appunti e simulazioni: è piuttosto normale, ma quello che occorre fare assolutamente è stare tranquilli e rimanere concentrati. In questo modo, una volta che vi sarà consegnato il foglio con le domande, avrete la mente lucida e risponderete con tranquillità ai questi che vi verranno proposti. E, a proposito di quesiti, siamo sicuri che quelli che vi spaventano di più sono i quesiti di logica… Perché? Semplice: per le domande di biologia, chimica, fisica e matematica occorre studiare gli argomenti stabiliti dal Ministero per rispondere bene, ma per le domande di logica occorre essere abili e ragionare. Dietro all’abilità e alla velocità c’è un costante esercizio che non bisogna assolutamente sottovalutare. E allora, vediamo più da vicino le Domane di Logica del Test Professioni Sanitarie 2017 e quali sono le tecniche e i segreti per svolgerle correttamente.

Una volta concluso il Test, ecco dove trovare le soluzioni:

Test Professioni Sanitarie 2017: le domande

Per prima cosa, riepiloghiamo la struttura del Test di Professioni Sanitarie, uguale in tutta Italia ma con quesiti diversi da università a università. La prova è composta da 60 domande da svolgere in 100 minuti. I quesiti sono così ripartiti:

  • 4 domande di cultura generale
  • 23 domande di logica
  • 15 domande di biologia
  • 10 domande di chimica
  • 8 domande di fisica e matematica

Secondo quanto stabilisce il Miur, le risposte andranno così valutate:

  • 1,5 punti per ogni risposta esatta
  • -0,4 punti per ogni risposta sbagliata
  • 0 punti per ogni risposta non data

Domande di logica Test Professioni Sanitarie: cosa sapere

Da quello che abbiamo potuto notare, le domande di logica sono più numerose rispetto a tutte le altre: sono ben 23 quesiti che avranno un peso maggiore sul punteggio finale. Inoltre, potrete trovare 3 tipologie di domanda:

Domande di ragionamento logico-verbale

Riguardano la conoscenza della lingua italiana e si basano principalmente sulla relazione tra termini. Queste, a loro volta, possono essere di 3 tipi:

  • Ricerca di una relazione etimologica o logica tra una serie di termini: in un elenco di parole occorre scartare quella che non ha relazione con le altre.
  • Completamento di proporzioni verbali: in due coppie di termini manca il termine di una delle due, occorre quindi identificarlo.
  • Inserimento di termini all’interno di un brano: scegliendo tra quelle proposte, occorre inserire parole mancanti nel brano.

Risoluzione di Problemi Logico-Matematici

Occorre risolvere alcuni piccoli problemi matematici, quindi è importante avere alcune conoscenze base. Anche queste domande possono essere di 3 tipi:

  • Identificazione delle similitudini: occorre trovare una similitudine tra la situazione indicata nella domanda e quella nella risposta esatta.
  • Selezione attinente: occorre trovare soluzioni utili per arrivare alla conclusione esatta scartando le opzioni che non c’entrano nulla.
  • Ricerca delle procedure: bisogna fare alcuni piccolo calcoli per giungere ad una soluzione.

Domande di Ragionamento Logico

Infine, potrete trovare un paio di brani corredati da domande che ne guideranno la comprensione. Ci potranno essere circa 7 tipologie di ragionamento logico da applicare nel rispondere:

  1. Trovare ragionamenti simili
  2. Individuare e applicare un principio
  3. Individuare il messaggio principale
  4. Trarre una conclusione
  5. Individuare il passaggio logico sbagliato
  6. Individuare una supposizione implicita
  7. Rafforzare o indebolire un’argomentazione

Ecco una simulazione di esempio:

Test ingresso Professioni Sanitarie 2017: come rispondere alle domande di logica

Non fatevi prendere dal panico: sappiamo che non è una passeggiata, ma il trucco è ragionare bene prima di dare una risposta. Ricordiamo ancora una volta che le domande vengono elaborate dalle singole università, quindi è possibile che troviate solo alcune tra le tipologie di domande di logica che abbiamo elencato. In ogni caso, noi siamo certi che vi siete allenati su tutto, quindi domani non dovrete fare altro che:

  • Leggere attentamente i quesiti
  • Valutare bene tutte le opzioni di risposta
  • Se non riuscite a rispondere, andate avanti
  • Fare attenzione ai calcoli
  • Ragionare con la massima concentrazione
  • Riguardare le risposte

Test Professioni Sanitarie 2017: info e news

Ecco le nostre guide per saperne di più sulla prova 2017: