DOMANDE TEST INGRESSO VETERINARIA 2017

Un peso in meno per gli aspiranti veterinari… tra poco! I risultati del Test d’ingresso 2017 per la Facoltà di Veterinaria stanno per arrivare. Cosa accadrà? Qualche punteggio avete ottenuto? Un po’ di calcoli e lo saprete, ma ovviamente per avere la certezza assoluta dovrete consultare i risultati, che verranno pubblicati secondo il codice etichetta a breve. Nel frattempo, potete farvi un’idea consultando le soluzioni e capire se riuscirete ad essere ammessi in graduatoria oppure no:

 

TEST VETERINARIA 2017: LE DOMANDE

Quante sono le domande? Quanti quiz riguardano logica o chimica? Cosa bisogna aspettasi dal test d’ingresso di veterinaria 2017? Meglio chiarirsi per tempo le idee, in modo da sapere cosa studiare e cosa aspettarsi! Dunque cerchiamo di capire cosa c’è scritto nel bando del Miur relativo alle prove d’accesso di quest’anno. Devi sapere che la prova di ammissione consiste nella soluzione di sessanta quesiti a risposta multipla, che presentano cinque opzioni di risposta tra cui il candidato deve individuarne una soltanto, quella corretta, su argomenti di: cultura generale e ragionamento logico; biologia; chimica; fisica e matematica.
Le 60 domande sono così suddivise:

  • 16 quesiti di Chimica
  • 20 quesiti di Logica
  • 2 quesiti di Cultura generale
  • 16 quesiti di Biologia
  • 6 quesiti di Fisica e Matematica

Ti ricordiamo che per lo svolgimento è assegnato un tempo di 100 minuti.

DOMANDE TEST VETERINARIA 2017: COME VENGONO VALUTATE

Quanto vale la risposta giusta? Il bando contiene le risposte a queste domande: 1,5 punti per ogni risposta esatta, meno 0,4 (- 0,4) punti per ogni risposta errata e 0 punti per ogni risposta omessa. E’ tempo di mettersi sotto con lo studio, perciò ecco gli argomenti e i programmi da studiare per il test:

TEST DI VETERINARIA 2017: LE NOSTRE RISORSE

Ecco quello che devi sapere sul test: le date, come iscriversi e come allenarti per arrivare pronto al test: