ECDL: MODULI ED ESAMI DA SOSTENERE

A scuola o all’università vi sarete sicuramente imbattuti nell’ECDL, ossia nell’esame informatico che certifica le vostre conoscenze digitali e di uso del PC. Dovete sostenere gli esami per la scuola o state valutando se è utile ottenere la Patente Europea del Computer? L’ECDL è stato introdotto in Italia nel 1997 ed è uno strumento usato per introdurre le competenze digitali in ambito scolastico, ma anche per riconoscere le competenze informatiche che saranno utili nel mondo del lavoro: saprete, certamente, che ormai l’uso del computer e di internet è fondamentale sia nella vita quotidiana che sul lavoro. L’ECDL ha il vantaggio di essere una certificazione non solo riconosciuta in Italia, ma anche a livello internazionale, che può essere sostenuto in uno dei 2876 test center disponibili sul territorio nazionale. Volete capire nel dettaglio come funziona questo esame? Di seguito trovate la guida completa all’ECDL, con i moduli e gli esami previsti, i costi, lo svolgimento dell’esame, la preparazione, le simulazioni e cosa sapere sulla Skills Card.

Non perderti: Nuova ECDL: cos’è e cosa è cambiato

ECDL: QUALI SONO I MODULI E GLI ESAMI DA DARE

La Patente Europea del Computer, che in Italia è gestista dall’ente AICA (Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico), prevede diversi esami o moduli di vario livello da sostenere per ottenere una certificazione ECDL. L’obiettivo dell’ECDL, infatti, è quello di far acquisire ai candidati competenze man mano crescenti sull’uso del computer, iniziando da un percorso di inclusione digitale fino a raggiungere la totale padronanza digitale. Idealmente, infatti, si distinguono quattro fasi:

  • Cittadinanza digitale, con abilità tipiche che comprendono azioni base come inviare e ricevere email, acquisire sicurezza con il computer, sapere cosa può fare un computer e comprendere internet.
  • Dimestichezza digitale per la vita quotidiana, che include l’abilità di organizzare e gestire le email, navigare sicuramente in internet, preparare documenti, creare e modificare fogli elettronici.
  • Competenze digitali per lo studio e il lavoro, in modo da esser in grado di lavorare online in modo collaborativo, gestire la sicurezza dei dati, preparare presentazioni e lavorare sulle immagini.
  • Padronanza digitale per ruoli professionali avanzati, così da potere condurre analisi finanziarie, creare presentazioni di grande effetto, preparare rapporti sofisticati e gestire grandi volumi di dati.

In base al livello di partenza e agli obiettivi che si vuole raggiungere ottenendo un certificato ECDL (studio, hobby o lavoro), è possibile scegliere i moduli da sostenere, i quali sono articolati in quattro tipi di certificazioni: Base, Standard, Advanced e Specialised. Nello specifico:

  • ECDL Base. L’ECDL Base è composto da soli 4 moduli che certificano le conoscenze per l’alfabetizzazione digitale. Gli esami sono: Computer Essentials (competenze fondamentali per l’uso del computer, come la gestione di file e cartelle e teoria informatica di base), Online Essentials (competenze fondamentali per navigare in rete), Word Processing (Elaborazione documenti su Word) e Spreadsheets (uso dei Fogli elettronici e di calcolo come Excel).
  • ECDL Standard. L’ECDL Standard si consegue superando i 4 moduli ECDL Base + 3 moduli a scelta tra quelli dell’ECDL Standard, ossia: Online Collaboration (Comunicare e collaborare online), Using Database (Gestione base di dati), Presentation (Realizzazione presentazioni), IT Security (Uso sicuro della rete), ECDL Project Planning, WebEditing, ImageEditing, CAD 2D, ECDL Health.
  • ECDL Full Standard. La certificazione ECDL Full Standard è costituita da 7 moduli: i 4 moduli Base + 3 Moduli Standard predefiniti (Presentation; IT Security e Online Collaboration). Ecco la guida completa: ECDL Full Standard: esami, costo e moduli
  • ECDL Expert. L’ECDL Expert è la scelta più avanzata per il lavoro in ufficio e può essere conseguita superando 3 dei 4 moduli Advanced con il Syllabus 2.0. I moduli a disposizione sono: Advanced Word Processing, Advanced Spreadsheets, Advanced Database, Advanced Presentation. Scopri di più: ECDL Expert: costo, programmi e moduli
  • ECDL Profile. Questa certificazione è la versione completamente personalizzabile di ECDL ed è paragonabile al libretto universitario sul quale è possibile aggiungere mano a mano tutte le competenze che il possessore della Skills Card ECDL ha bisogno di certificare. Scopri di più: EDCL Profile: costo, moduli e competenze

ECDL: COSA SAPERE SULLA SKILLS CARD

La Skills Card è un documento ufficiale e personale, emesso da AICA, costituito materialmente da un tesserino cartaceo o da un foglio A4 se virtuale, che serve ad abilitare il suo proprietario ad effettuare esami ECDL e a registrare gli esami effettuati (un po’ come avviene con il libretto universitario). La Skills Card è di proprietà del candidato e può essere trattenuta dal Test Center solo temporaneamente per esigenze di registrazione. La Skills Card è a pagamento (eccezion fatta per gli studenti universitari che devono sostenere l’ECDL come esame universitario obbligatorio): può essere acquistata in uno dei Test Center accreditati di ECDL e costa 90 euro. Per saperne di più, consultate la nostra guida: Skills Card ECDL: cos’è, come si ottiene e costo

ECDL: QUANTO COSTA L’ESAME?

Quando si parla di costi dell’esame ECDL, bisogna distinguere tra costi per la formazione e costi dell’esame. I costi della certificazione sono quelli che è obbligatorio sostenere e sono formati dal costo della Skills Card (che si paga una sola volta) e dal costo di ogni esame che il candidato deve sostenere. Ogni esame ha un costo di 30 euro per gli studenti, mentre le tariffe sono più alte per i non studenti. Diversa è la situazione per gli studenti universitari che devono superare l’ECDL come esame universitario: in questo caso, i moduli richiesti per ottenere i crediti e la Skills Card sono gratuiti. A questo vanno aggiunti i costi della formazione, cioè del corso o del materiale didattico per la preparazione del candidato. Per saperne di più, leggete: ECDL: costo totale e degli esami

ECDL: COME FUNZIONA

Per ottenere un certificato ECDL bisogna acquistare la Skills Card e sostenere tutti gli esami previsti (4 per il Base e 7 per gli Standard e Advanced), presso uno dei Test Center accreditati. L’esame si svolge al computer ed è composto da domande teoriche, o teoriche e pratiche a seconda del modulo affrontato. Anche la durata del test è variabile. Potete decidere quando sostenere l’esame prenotando la data presso il Test Center, così come l’ordine di sostenimento degli esami è libero. Il risultato del test viene rivelato subito dopo avere sostenuto l’esame. Dopo avere terminato l’ultimo modulo utile per ottenere la certificazione EDCL desiderata, il Test Center richiederà l’emissione del certificato Nuova ECDL, che potrà anche essere stampato autonomamente dal candidato se iscritto al Portale AICA. Il certificato ECDL è cartaceo, sottoscritto dal Presidente di AICA e con il timbro di AICA, in cui sono riportati i dati anagrafici della persona che lo ha conseguito e un identificativo numerico (corrispondente alla sua Skills Card). Tale certificato, rilasciato a chi ha superato i sette esami previsti, non ha valore legale di titolo di studio, ma è un’attestazione delle competenze informatiche dimostrate mediante il superamento di questi esami. Vi potrebbe interessare approfondire: Test ECDL: come si svolge

ECDL: COME PREPARARSI

Non c’è un unico modo per prepararsi all’ECDL: ci si può infatti presentare all’esame da “autodidatta” oppure avendo seguito un corso apposito per la certificazione che si vuole ottenere o addirittura su un singolo modulo. A volte le scuole fanno corsi interni al di fuori dell’orario scolastico per preparare gli studenti. Al di là del corso, però, potete studiare da soli, acquistando o prendendo in prestito i libri di preparazione all’ECDL oppure acquistando CD-ROM multimediali e corsi online su internet. Sul sito www.micertificoecdl.it, i candidati che hanno acquistato la Skills Card Nuova ECDL possono scaricare il materiale didattico gratuitamente. In ogni caso, è importante integrare lo studio teorico con la pratica, eseguendo direttamente i comandi sul vostro computer. Per saperne di più, vi è utile: Esami ECDL: quanti sono e come prepararsi

ECDL: LE SIMULAZIONI ED ESERCITAZIONI ONLINE

Oltre allo studio, è poi necessario esercitarsi con le simulazioni del test per capire come sono strutturate le domande, quali sono le tipologie di quesiti più comuni e allenarsi a rispondere nei tempi previsti dal test. Siete alla ricerca di simulazioni? Ecco le nostre esercitazioni: