GRADUATORIA TEST MEDICINA 2017: GLI SCORRIMENTI POSSIBILI

Siete in ansia per la graduatoria? Eccola qui:

Ora non bisogna perdersi gli scorrimenti. L’epopea dei candidati al Test Medicina 2017 sta per finire: la prova che si è svolta il 5 settembre e di cui sono state pubblicate le soluzioni, sta per dare i suoi frutti. Il 19 settembre abbiamo potuto consultare i risultati con la graduatoria anonima, e il 29 settembre i singoli compiti. Infine, il 3 ottobre, è stata pubblicata la graduatoria unica nazionale dei test di ingresso 2017. Un traguardo davvero importante, perché i primi in classifica hanno potuto immatricolarsi fin da subito, ponendo fine ai tormenti dei giorni passati. Invece, i prenotati e gli idonei dovranno avere un po’ di pazienza e attendere gli scorrimenti di graduatoria. Per i prenotati infatti, assegnati ad una sede che non è la prima scelta, è possibile aspettare di salire in graduatoria ed essere assegnati ad una sede migliore. Gli idonei invece, cioè coloro che hanno totalizzato un punteggio minimo di 20 punti, dovranno studiare bene la loro posizione in graduatoria e capire se hanno una minima possibilità di entrare a Medicina oppure no. L’anno scorso sono stati tantissimi coloro che hanno totalizzato almeno 20 punti (il 93,7% dei candidati), e soprattutto il punteggio minimo per poter entrare alla Facoltà di Medicina si è alzato di parecchio (63,3 punti). Cosa accadrà quest’anno? A breve lo sapremo, ma intanto vediamo di capire bene come funzionano gli scorrimenti, quanti ce ne saranno e se conviene aspettare oppure iniziare a pensare subito ad un piano B. Siete pronti?

Non perderti: Graduatoria Test medicina 2017: cosa sapere

test medicina 2016 graduatoria, scorrimenti possibili

TEST MEDICINA 2017, GRADUATORIA: ASSEGNATO, PRENOTATO, IDONEO, COME FARE

Consultata la graduatoria, se risulti assegnato alla tua prima preferenza, puoi star tranquillo, ma non troppo perché devi subito andare ad iscriverti! A partire dalla pubblicazione della graduatoria hai solamente 4 giorni di tempo per poterti immatricolare: nel caso contrario, con il primo scorrimento di graduatoria il tuo posto verrà assegnato ad un altro. Se invece vieni assegnato ad una sede che non è quella messa in cima alla tua lista, significa che sei prenotato presso un’altra sede. In questo caso puoi fare 2 cose:

  • immatricolarti presso questa sede entro 4 giorni dalla pubblicazione della graduatoria
  • attendere lo scorrimento effettuando la conferma di interesse

Il primo scorrimento di graduatoria sarà l’11 ottobre, e nelle settimane successive ce ne saranno altri fino a quando non verranno coperti tutti i posti disponibili. Con gli scorrimenti di graduatoria sia gli idonei sia i prenotati possono sperare di salire e potersi aggiudicare uno dei posti disponibili per Medicina. Ma conviene sempre attendere gli scorrimenti di graduatoria? In realtà no, in quanto la situazione cambia in base alla tua posizione in graduatoria. Ecco cosa consiglia Alpha Test in base a dove sei posizionato in classifica.

  • Se ti trovi entro 200 posizioni dal punteggio minimo per entrare nell’università che più ti interessa, allora ti conviene aspettare, in quanto è possibile che tu possa immatricolarti già dal primo scorrimento.
  • Se la tua posizione è tra 200 e 500 posti dal punteggio minimo per entrare in quell’ateneo, hai molte possibilità di poterti immatricolare lì, ma probabilmente dovrai attendere tutti gli scorrimenti di graduatoria.
  • Se ti trovi tra 500 e 1000 posizioni dal punteggio minimo per entrare nella sede che ti interessa, probabilmente non potrai immatricolarti presso la tua prima preferenza, ma hai ottime possibilità di poter concorrere per altre sedi.
  • Infine, se ti trovi oltre 1000 posizioni dal punteggio minimo per entrare, le possibilità di poterti immatricolare sono bassissime: in questo caso conviene attendere comunque gli scorrimenti di graduatoria, ma è bene tenere in considerazione qualche Facoltà alternativa.

Per saperne di più: Test Medicina 2017: come immatricolarsi dopo la graduatoria

GRADUATORIA TEST MEDICINA 2017: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE

Scopri di più sulla graduatoria del test di medicina e su come comportarti in base alla tua posizione in graduatoria:

TEST MEDICINA 2017: TUTTE LE INFO

Conosciuta la tua posizione in graduatoria dovrai rimanere sempre con gli occhi aperti e fare tutto nei tempi stabiliti. Ecco cosa sapere: