Il ragazzo che vedete in questa foto si chiama Davion Reeder e il mese scorso si è laureato con il massimo dei voti dopo quattro anni di sacrifici e un patrigno che non lo ha sostenuto per niente, anzi gli aveva sconsigliato di  frequentare l’università.

Lui però, fortunatamente non lo ha ascoltato e in questi anni ha perseguito il suo sogno nonostante gli ostacoli e i due lavori che faceva per potersi prendere cura dei fratelli più piccoli.

“Il mio patrigno mi disse di non andare all’orientamento, perché tanto non mi sarei mai laureato. Quattro anni dopo lui è in prigione e io sto bene”. Ha scritto Davion postando la sua foto su Twitter.
Segno che non bisogna mai farsi condizionare dalle opinioni degli altri.