Scrivere un  tema sulle vacanze estive: come iniziare

Il ritorno tra i banchi di scuola presuppone l’assegnazione di un tema sulle vacanze estive, su come e dove le hai trascorse, soprattutto con chi e se ti sei divertito… oppure il tema te lo hanno dato come compito per le vacanze! Insomma non sembra una cosa tanto difficile, ma come sempre, con la ripresa delle attività che con la bella stagione si fermano ( e ci vuole pure un po’ di riposo…) le idee possono non arrivare così come te le aspetti e sei abituato. Non credere, il blocco dello scrittore è proprio un sintomo della fine delle vacanze perciò noi della redazione di Studentville oggi ti aiuteremo ad iniziare un tema sulle vacanze estive, così poi tu potrai proseguire senza freni!

Non perdere: Come scrivere un tema

Come fare una introduzione: ecco come iniziare un tema sull’estate

Una esate al mare o in montagna poco importa: l’unica cosa che conta è trovare un modo efficace per iniziare il tema assegnato per i compiti. Quindi prendi carta e penna, sietiti comodo, procurati un pò d’acqua e qualche snack e soprattutto togliti dalla testa il fruscio delle onde e della brezza marina, il sole caldo, le partitelle a beach volley e via… beh, in realtà non pensare solo a quello ma cerca di concentrarti un pochino perché stiamo per darti le dritte per fare una ottima introduzione per il tuo tema sulle vacanze estive. Sei pronto? Iniziamo.

Tema svolto sulle vacanze estive: introduzione

Ovviamente, non c’è bisogno neanche di dirlo, come in ogni tema che si rispetti si parte dall’introduzione, che è il tuo biglietto da visita, la presentazione in sintesi di quello che stai per dire e che verrà sviluppato nella parte centrale del testo. Come dicevano gli antichi bisogna entrare subito in “medias res”, overo bisogna andare dritti al punto e non perdersi in un bicchiere d’acqua. Questo è fondamentale per il lettore, che deve subito inquadrare l’argomento che svolgerai e allo stesso tempo deve comprendere il tenore del tema. Premesso questo, ecco qualche dritta per iniziare:

  • Parti subito a raccontare ( brevemente, chiaro?) cosa hai fatto durante il periodo delle tue vacanze: per esempio dove sei stato, se al mare, in montagna o in altre località, oppure sei rimasto in città ad oziare.
  • Parla di come hai trascorso il periodo di ferie quindi ma anche di cosa ti aspettavi e di come hai gestito il tempo a disposizione.
  • Hai vissuto un’estate fantastica? Racconta tutto in seguito con lo svolgimento, ma per farlo capire subito, inizia in modo scoppiettante e originale.
  • Non drammatizzare e non scoraggiarti se non hai trascorso un’estate scoppiettante, si può scrivere bene anche senza aver atto nulla in particolare, perciò cerca di fare il tema con quello che hai a disposizione. L’arte di arrangiarsi, come si suol dire…

Il consiglio in più: scrivere un tema su una esperienza personale non è complicatissimo se ci pensi e siamo certi che mentre leggevi i nostri consigli su come iniziare te ne sei reso conto da solo. La cosa di cui devi tenere in considerazione in questo tipo di elaborati argomentativi è la tua esperienza, quindi svuota la mente, concentrati e ritrova le sensazioni che hai provato in vacanza. Devi solo trovare le parole giuste per descrivere tutto ma vedrai che sarà un gioco da ragazzi!

Non perdere assolutamente:

Hai bisogno di altri consigli o risorse? Leggi:

Temi svolti: tutto per i compiti

Se hai bisogno di altri temi, riassunti, schede libro e appunti, ecco per te le nostre risorse: