L'ISOLA DEL TESORO: RECENSIONE E SCHEDA LIBRO. Ti serve una mano per impostare la scheda libro del romanzo di avventura L'isola del tesoro di Robert Louis Stevenson? Per fare una scheda libro perfetta è necessario procedere con ordine e non lasciare nulla al caso, perciò se hai bisogno di una mano per svilupparla senza intoppi siamo qui apposta: in questo nostro articolo troverai tutti gli approfondimenti su Treasure Island: la trama, i personaggi e gli elementi che lo caratterizzano per fare una perfetta scheda libro!

l'isola del tesoro scheda libro

SCHEDA LIBRO L’ISOLA DEL TESORO DI ROBERT LOUIS STEVENSON: INDICAZIONI BASE. Prima di ogni cosa devi fornire le indicazioni di base su questo romanzo di avventura. Eccole:

  • Titolo: L’isola del tesoro
  • Titolo originale: Treasure Island
  • Autore: Robert Louis Stevenson
  • Data di Pubblicazione: 1883
     

L’ISOLA DEL TESORO SCHEDA LIBRO: INFORMAZIONI SULL'AUTORE. Robert Louis Stevenson nasce ad Edimburgo il 13 novembre 1850 ed ebbe un’infanzia felice, nonostante una malattia che lo tormenterà tutta la vita. Affrontò, indirizzato dal padre, gli studi d’ingegneria e poi di legge, ma ben presto scoprì e seguì la sua vera vocazione: i viaggi e la letteratura. Nel 1878 durante un viaggio nella Francia meridionale, conobbe Fanny Osborne, un’americana, e nel 1879 la raggiunse in America e la sposò. Nel 1881, tornato in Inghilterra, Stevenson scrisse i suoi romanzi più famosi fra cui L’isola del tesoro. Dopo la morte del padre ritornò negli Stati Uniti assieme alla famiglia, per poi trasferirsi alle isole Samoa dove partecipò attivamente alla vita dell’isola, rispettato e amato dai suoi abitanti. Nel dicembre del 1894 Stevenson morì.

RIASSUNTO L’ISOLA DEL TESORO: LA TRAMA. Dopo la biografia dovrai spiegare brevemente le avventure raccontate nel romanzo. Per aiutarti a completare la tua scheda libro leggi: L'isola del tesoro: riassunto del romanzo di Stevenson

SCHEDA LIBRO L’ISOLA DEL TESORO: I PERSONAGGI. Scopriamo e analizziamo i protagonisti del racconto:

Personaggi principali del romanzo:

  • Jim Hawkins, protagonista e voce narrante del romanzo, è il figlio dei proprietari della locanda chiamata "Ammiraglio Benbow"; insieme alla madre trova la mappa del tesoro del Capitano Flint e successivamente si imbarca sulla nave del capitano Smollett, partecipando così alle peripezie di questo e alla battaglia contro i pirati di Long John Silver.
  • Billy Bones: conosciamo questo vecchio marinaio all'inizio della storia; soggiorna presso la locanda gestita dalla famiglia di Jim. È in possesso della mappa che mostra la posizione del tesoro nascosto dal capitano Flint.
  • Il dottor Livesey: compare fin dalla prima pagina del romanzo e viene descritto come un uomo nobile e riservato che aiuta sempre Jim e i suoi compagni nelle avventure che devono affrontare.
  • Long John Silver: l’antagonista di Jim. Ha una personalità in parte oscura, e i suoi atteggiamenti possono apparire contraddittori: a volte si comporta come un capo spietato, altre volte come un amico sincero e fedele.
  • Capitano Smollet della nave Hispaniola: uomo molto corretto e determinato che in molte occasioni prende in mano la situazione e risolve le problematiche che gli si presentano.
  • Cavalier Trelawney: un ricco proprietario terriero che finanzia l'intera spedizione. Commette l’errore di rivelare subito a tutti, in modo abbastanza ingenuo, il vero scopo del viaggio, mettendo in difficoltà la riuscita dello stesso.
  • Capitano Nathaniel Flint: non compare nel romanzo ma la sua storia è tratteggiata dalle parole dei suoi ex compagni di bordo, in particolare da Long John Silver, che possiede tra l'altro un pappagallo il cui nome riecheggia quello del pirata. Ha nascosto un favoloso tesoro su un'isola sperduta e la mappa è l’unico indizio lasciato per trovare il nascondiglio del leggendario tesoro.

Altri personaggi presenti nel romanzo:

  • Pew Mendicante: è cieco e  malvagio; viene calpestato a morte dai cavalli degli ufficiali di Livesey
  • Mr. Arrow: primo ufficiale dell'Hispaniola
  • Cane Nero: pirata, un tempo era stato membro della ciurma di Flint
  • Ben Gunn: ex membro della ciurma di Flint, è quasi impazzito dopo esser stato abbandonato per tre anni da solo sull'isola
  • Israel Hands: timoniere ed ex cannoniere di Flint. Viene ucciso da Jim sull'Hispaniola.
  • Il signor Hawkins: padre di Jim che muore dopo lo scontro tra Billy Bones e Cane Nero
  • La signora Hawkins: madre di Jim
  • Tom Morgan: ex pirata della vecchia ciurma di Flint; finisce abbandonato sull'isola
  • Tom: uno dei marinai onesti, viene ucciso da Silver.
  • Dick Mozzo: fedele alla Bibbia
     

L’ISOLA DEL TESORO SCHEDA LIBRO: AMBIENTAZIONE E TEMPO DI NARRAZIONE. Per quel che riguarda l’ambientazione del romanzo, devi sapere che secondo alcuni l'Isola del Tesoro non sarebbe un luogo di fantasia, ma un'isola reale e quindi con un reale tesoro, ma questa ipotesi è sempre stata smentita dall’autore. Alcune voci parlano di Norman island, una delle Isole Vergini Britanniche: Stevenson avrebbe appreso dell'isola da un vecchio zio marinaio. Altri ipotizzano che Stevenson abbia tratto ispirazione da uno degli isolotti dei Queen Street Gardens di Edimburgo, dove lo scrittore aveva soggiornato. L'avventura si svolge nell'Inghilterra del Settecento.

SCHEDA LIBRO L’ISOLA DEL TESORO: STILE E LINGUAGGIO. Lo stile di  Stevenson è scorrevole e pulito; con l’utilizzo di parole e frasi facili e semplici indirizza il lettore e lo trasporta in luoghi immaginari tanto da riuscire a farlo immedesimare delle avventure dei personaggi del libro. Il lessico utilizzato è per lo più attuale, anche se alcune parole non sono più in uso. Il modulo più impegato è il racconto in prima persona; è frequentissimo il discorso diretto.

SCHEDA LIBRO L’ISOLA DEL TESORO: TEMATICHE. Il tema principale è il diffidare dagli altri, che, anche se in alcuni momenti sembrano fedeli e onesti, in altri possono colpirti alle spalle o comunque tradirti. Altro tema principale è la lotta tra il bene contro il male, una sfida che si ripete da secoli e che qui viene perfettamente simboleggiata.

L’ISOLA DEL TESORO: RECENSIONE E COMMENTO.  L’isola del tesoro non è un semplice romanzo d’avventura per ragazzi: è un viaggio inaspettato. È un romanzo di formazione dove Jim, il protagonista e voce narrante del romanzo, è un giovane uomo che viene iniziato ai problemi della vita ma che rimane ancora all’interno della magia della giovinezza. Il racconto narra il percorso di crescita che compie Jim nel corso di questa avventura, fatta di occasioni da prendere al volo per migliorare la propria vita, ma anche di paure, contrasti, contrapposizione tra bene e male, che determinano in itinere il carattere del protagonista e lo fortificano. Nel romanzo accade di tutto e il lettore è preso talmente tanto da entrare a capofitto nella storia. E in qualunque avventura dove sono presenti pirati capita di tutto: ammutinamenti, tradimenti, accordi sottobanco, duelli, agguati, combattimenti, sparatorie, accoltellamenti, bandiere nere della pirateria issate sul pennone della nave, sangue, morti. È quindi inevitabile che, nel corso della spedizione e dopo lo sbarco sull'isola del tesoro, tra la fazione dei pirati e gli altri componenti dell'equipaggio si arrivi allo scontro, alimentato dalla brama di ricchezza e dal desiderio di impadronirsi del tesoro, uno dei temi principali su cui si articola il racconto. Proprio in questa ottica c’è la contrapposizione delle due figure principali: da un lato il giovane Jim e dall’altro il temibile Long John Silver, con una gamba di legno, astuto e spietato, ambiguo e intelligente. È in questi due personaggi che è racchiusa la lotta, eterna, tra bene e male, ma anche il cammino di formazione dell'onesto ed innocente Jim, che avverrà attraverso prove di coraggio, di astuzia e di abilità, ma soprattutto attraverso affanni, terrori, angosce, pericoli, cadute, errori e rimorsi di coscienza, in un continuo confronto col Male. Jim che all’inizio della storia, lascia la sicurezza della casa materna e salpa alla volta dell'ignoto, torna vincitore ed è perciò questo romanzo di avventura può considerarsi un romanzo di formazione: attraverso prove e vicissitudini rocambolesche e impegnative il protagonista si ritrova diverso, trasformato, maturo.
 

SCHEDA LIBRO: L’ISOLA DEL TESORO.Tutte le altre schede libro le trovi a portata di un click! E se vuoi provare a farla da solo segui i nostri consigli:

COMPITI: RIASSUNTI, TEMI E SCHEDE LIBRO. Studia insieme a noi utilizzando il nostro materiale gratuito: