Una vera e propria rivoluzione quella di Mc Donald’s. La popolare catena di fast food famosa in tutto il mondo ha deciso di introdurre il servizio di consegna a domicilio dei propri prodotti.

L’iniziativa è partita dagli USA (dove negli ultimi tempi si sono registrate notevoli perdite di clienti) e si sta spargendo in tutto il mondo. Una ricerca ha confermato che circa il 75% dei potenziali clienti di Mc Donald’s vive a circa 5 chilometri da uno dei tantissimi punti vendita.

Entro la fine del 2017 saranno 2500 i ristoranti che offriranno la consegna a domicilio, entro il 2020 avverrà poi il completamento dell’operazione e ogni punto vendita nel mondo offrirà ai propri clienti la consegna a domicilio.