PROVE INVALSI TERZA MEDIA 2017: REGOLE PER SVOLGIMENTO E CORREZIONE

Ormai ci siamo davvero: domani 15 giugno si svolgeranno le Prove Invalsi 2017 di Terza Media e gli studenti stanno già sentendo profumo di test di italiano e matematica… Vi state allenando? Avete ripassato qualcosina? Dobbiamo infatti ricordare che le Prove Invalsi dell'Esame Terza Media 2017 fanno parte degli scritti d'esame, e come tali andranno a contribuire al voto finale di ciascun allievo. Per questo motivo bisogna impegnarsi davvero tanto e cercare di fare una bella figura. Oltre a ciò, bisogna anche stare attenti a tutti i criteri da seguire durante la somministrazione, lo svolgimento e, per quanto riguarda i prof, la correzione. Scopriamo allora insieme quali sono tutte le regole da seguire durante i Test Invalsi 2017 di Terza Media

Tieni sotto controllo i nostri articoli:

Non perderti: Test invalsi terza media 2017: date

test invalsi terza media 2017 regolamento

INVALSI TERZA MEDIA 2017: REGOLE DA SEGUIRE PRIMA DELLO SVOLGIMENTO

Per prima cosa i vostri prof dovranno riunirsi per organizzare lo svolgimento della prova e occorrerà nominare 2 docenti vigilanti: per la prova di italiano non dovranno essere nominati vigilanti i prof di italiano, mentre per la prova di matematica non potranno esserlo i prof di tecnologia e matematica. Prima dell'inizio della prova occorrerà:

  • collocare i banchi in linea evitando che 2 studenti siano seduti allo stesso banco
  • invitare gli studenti a consegnare telefoni, computer e qualsiasi tipo di testo, pena l'esclusione
  • controllare che non ci sia la possibilità da parte degli studenti di avere l'accesso ad Internet
  • avvertire gli studenti che non potranno usare né vocabolario, né calcolatrice
  • avvertire gli studenti che non si potrà uscire dall'aula se non all'intervallo
  • illustrare agli allievi la prova

Allenati con le nostre risorse gratuite: Prove Invalsi terza media esercitazioni online
 

INVALSI TERZA MEDIA 2017: APERTURA DEI PLICHI

Terminate tutte queste procedure si passerà all'apertura dei pacchi che contengono i plichi da parte del Presidente della Commissione. I vice presidenti o delegati porteranno i plichi nelle aule. L'apertura dei plichi contenenti i fascicoli dovrà avvenire alle 8.30, di fronte a due alunni sorteggiati che dovranno fungere da testimoni. Nel caso in cui dovessero mancare dei fascicoli, la Commissione dovrà procedere con la duplicazione e verbalizzare il tutto. Se invece i pacchi non arrivano, occorrerà contattare l'Istituto Invalsi. 
 

PROVE INVALSI ESAME TERZA MEDIA 2017: SVOLGIMENTO DELLA PROVA

La prova dovrà svolgersi in un clima sereno e gli studenti dovranno essere super concentrati: tutti i candidati dovranno essere dentro l'aula alle 8.30 e la prova inizierà subito dopo l'apertura dei plichi. 

  • I fascicoli dovranno essere assegnati in modo che gli studenti vicini non abbiamo gli stessi.
  • I candidati devono subito scrivere sul fascicolo nome, cognome e classe.
  • La prima pagina verrà voltata quando lo dirà il vigilante.
  • A questo punto il docente illustrerà la prova e gli studenti, subito dopo le istruzioni, avranno 75 minuti di tempo per svolgere la prova.
  • Quando mancheranno 10 minuti alla fine, il docente dovrà avvertire i ragazzi e, scaduto il tempo, ci saranno 15 minuti di intervallo.
  • Dopo la pausa si procederà con la prova di matematica, sempre con le stesse modalità.

Durante lo svolgimento delle prove i docenti potranno aiutare i ragazzi solo nella comprensione delle domande. Una volta che gli studenti avranno terminato la prova, il docente dovrà assicurarsi che su ogni fascicolo ci siano nome, cognome e classe, e su ognuno egli dovrà apporre una firma e l'ora di consegna. 

PROVE INVALSI TERZA MEDIA: LA CORREZIONE 

Subito dopo lo svolgimento della prova, la sottocommissione procederà con la correzione dei compiti utilizzando le griglie di correzione che verranno pubblicate sui siti degli Uffici Scolastici Regionali, sul sito dell'Invalsi e sui siti degli Uffici territoriali dalle ore 12.00 del 15 giugno. Per correggere le risposte errate i docenti dovranno utilizzare esclusivamente la penna rossa. 

PROVE INVALSI TERZA MEDIA 2017: INFO E RISORSE

Se vuoi saperne di più sulle prove invalsi di italiano e matematica dell'Esame di Terza Media consulta le nostre guide: