INVALSI 2018: struttura prova Inglese Quinta elementare

Ci siamo, oggi e nelle giornate del 9 e 11 maggio, saranno i bambini delle seconde e quinte elementari a cimentarsi con i test INVALSI, mentre tra il 7 e il 19 maggio sarà la volta delle classi II della secondaria superiore. Il calendario prevede per oggi la prova d’ingleseper le quinte elementari. Poi il 9 maggio ci sarà la prova di italiano (II e V primaria) e la prova preliminare di lettura (quest’anno la prova di lettura è svolta solo dalle classi campione della II primaria). Il test di matematica (II e V primaria) verrà infine svolto l’11 maggio. La novità risetto alle scuole medie e superiori, sarà che alle scuole primarie i test saranno svolti in maniera cartacea, quindi senza il supporto di dispositivi digitali. Vediamo ora com’è strutturata la prova diInglese che si articola in due parti:

  • comprensione della lettura
  • comprensione dell’ascolto.

Le domande saranno semplici e gli argomenti affrontati saranno quelli che i ragazzi di quinta elementare avranno già studiato durante l’anno quindi non c’è da preoccuparsi troppo, il livello di riferimento sarà A1.

INVALSI 2018: risposte prova Inglese Quinta elementare

La prova d’inglese nelle classi quinte, rappresenta una novità,  perche è stata introdotta dal decreto legislativo n.62/2017. La prova di lettura è formata da 3 o 4 testi di circa 110 parole corredati da domande e si terrà dalle 9.30 alle 10.15. La seconda parte (reading) inizia alle 10.30 e consiste nell’ascolto di tre o quattro brani della durata di 2 minuti. I bambini dovranno quindi rispondere ad alcune domande di comprensione del testo. Dove sarà possibile trovare le risposte?Gli insegnanti per la correzione della prova d’inglese dovranno seguire le indicazioni fornite dall’Invalsi in base alla griglia di correzione che è disponibile nell’area riservata della scuola a partire dalle 12 di oggi. Gli studenti non otterranno alcuna certificazione personale dopo la prova, ma i genitori interessati possono rivolgersi al preside della scuola per chiedere e quindi conoscere il risultato del figlio. Tuttavia il livello di inglese di tutti gli studenti di quinta elementare dovrebbe attestarsi sull’A1, ovvero inglese elementare, per sostenere conversazioni base di inglese.

Leggi anche: