Pocanzi o poc’anzi? La forma corretta

Quante volte prima di scrivere ci chiediamo quale sia la forma corretta? Ci chiediamo in che modo si scriva una parola o un’espressione e ovviamente facciamo di tutto per non compiere errori che potrebbero trasformarsi in veri e propri “orrori”. Tante volte questi tipi di errori si compiono per distrazione, perché non si è attenti mentre si scrive oppure perché realmente non si conosce la giusta forma. Quindi, dato che sono errori che si possono correggere in modo semplice e veloce, vediamo ora un esempio, in modo da evitare, da questo momento in poi qualsiasi tipo di “orrore”. Il  dubbio in questione oggi è tra pocanzi e poc’anzi: quale mai sarà la forma corretta?

Si scrive pocanzi o poc’anzi: ecco come si scrive

Quanti errori ortografici si compiono dovuti al fatto che ci facciamo influenzare dalla pronuncia e dalla lingua parlata? Tantissimi, potremmo dire immensi, ed uno degli errori più frequenti è anche questo, scrivere pocanzi in modo unito. La forma corretta è infatti “Poc’anzi”. Poc’anzi è formato da due parole, che tramite elisione si uniscono. Non potendo unire per motivi fonetici Pocoanzi, la O di Poco sparisce. Il ricorso ai sinonimi tante volte è come una “scappatoia” da tutte quelle parole che non sappiamo scrivere correttamente e di cui abbiamo dei dubbi sulla forma ortografica corretta. Tuttavia, non si può per sempre fuggire dai dubbi e non imparare per bene come si debba scrivere! Quindi per questo è importantissimo togliere via tutti i dubbi e giorno per giorno imparare a scrivere in modo corretto, senza commettere sempre errori futili di distrazione, che si potrebbero ovviamente evitare solo con un po’ d’impegno!

Si scrive pocanzi o poc’anzi? Frasi con poc’anzi

La spiegazione non è di certo finita qui, infatti faremo ora degli esempi pratici così da capire meglio come va utilizzato “Poc’anzi” e anche in che modo va utilizzato in un periodo più articolato. Ecco gli esempi:

  • Ritiro quello che ho detto poc’anzi.
  • Per la ragione che le ho spiegato poc’anzi.
  • Tutto era, come già dopo i conti di poc’anzi, chiaro e netto.
  • Colpisce il contrasto con Torbjörn e con il suo gruppo di poc’anzi.
  • Ripeto quello che vi ho detto poc’anzi: la vostra è una miserevole vendetta.

Leggi anche: