Tema sulla vita: esempio svolto

Fare un tema non è mai una cosa semplice: anche le idee devono essere ordinate e messe nere su bianco in maniera corretta perciò se dovete presentare un elaborato e non sapete da che parte iniziare o come svolgerlo non temete, vi aiutiamo noi. Oggi vi proponiamo un tema che ha come argomento una tematica davvero molto vasta: la vita. Si possono dire moltissime cose, vediamo come sistemare le idee ed elaborare un tema ben fatto. Ecco un tema svolto sulla vita da cui prendere spunto per la scuola.

Non perdete la nostra guida completa su Come scrivere un tema

Tema svolto sulla vita: introduzione

Partiamo dall’introduzione, un paragrafetto efficace che permette al lettore di inquadrare il tema. Eccola: Vita, fatta di leggi misteriose e meravigliose, dalla nascita e il primo vagito di un essere vivente, che apre le porte all’esistenza, lungo un viaggio fino all’ultimo respiro. Si dice di tutto quando si parla di vita e al di là dei dolori, dei dispiaceri, della fatica, della felicità, tutte cose inesorabilmente terrene, rimane il mistero, il rispetto, il fascino di una parola che racchiude in sé tanti significati preziosi.

Tema sul senso della vita svolgimento

Filosofi, letterati e pensatori, musicisti e poeti hanno parlato della vita, cercandone il significato profondo, addentrandosi nei meandri concettuali ed esistenziali del concetto in sè, al fine di estrapolarne il senso più recondito, ancestrale. La cultura umana, intesa come prodotto dell’uomo in tutte le sue sfaccettature, associa alle emozioni, alle passioni e in generale alla storia di ciascun uomo il significato di vita. Il dibattito è ancora molto animato: per la scienza, la vita è la condizione propria della materia vivente, che la distingue dalla materia inanimata. In poche parole, una questione di biologia. Ma il concetto di vita può essere compreso solo con gli strumenti delle scienze meccaniche, come la fisica o la chimica? L’esistenza della vita così come la conosciamo necessita di particolari condizioni ambientali: ossigeno, temperatura, umidità, acqua, sole, ma si riduce solo a questo? In effetti nella cultura letteraria e filosofica e umana, l’esistenza è stata associata alle emozioni, alle passioni e in generale alla storia di ciascun uomo. Poeti, letterati, filosofi e pensatori hanno associato alla vita significati diversi e presentando una personale concezione di vita, quindi il concetto di vita in senso biologico non coincide con quello filosofico ed esistenziale. Il senso della parola vita è più complesso. Prendiamo la nostra lingua, l’italiano: vita significa moltissime cose, viene usato quindi un unico termine per una diversità di significati. In senso generale si utilizza il lemma vita per indicare la vita animale, quella umana, quella oltreumana; e anche la vita corporea, quella psichica, quella spirituale. Nel greco antico si usavano invece diverse parole, a seconda dell’uso: ζωή (zoé) il principio, l’essenza della vita che appartiene a tutti gli esseri viventi; βίος (bios), che indica le condizioni, i modi in cui si svolge la nostra vita. Zoé è dunque la vita che è in noi e per mezzo della quale viviamo, bios allude al modo in cui viviamo, e in questo senso si può comprendere la vita contemplativa, la vita politica, sociale, culturale ecc..

Tema sulla vita conclusioni

La vita è dunque caratteristica degli organismi viventi ma anche il modo di condurre la propria esistenza, dal primo respiro fino all’ultimo. Il modo di concepire l’esistenza e l’esistenza stessa. L’italiano mette sotto un unico termine una molteplicità di significati diversi ed è per questo motivo che per spiegarla è necessario attingere a più discipline.

Per approfondire, leggete: Il valore della vita: tema svolto

Temi svolti: tutto per i compiti

Se avete bisogno di altri temi svolti per finire in fretta i compiti ecco cosa dovete fare: