TEST MEDICINA CATTOLICA 2017: COME IMMATRICOLARSI

Per i candidati che hanno affrontato il Test di Medicina 2017 alla Cattolica il momento del verdetto è arrivato: gli aspiranti camici bianchi hanno potuto conoscere il risultato del loro test ingresso 2017 lo scorso 6 aprile, ma avranno conferma di essere entrati oppure no solo dopo aver consultato la graduatoria, pubblicata oggi 13 aprile.
A questo punto bisogna stare molto attenti, poiché coloro che ce la faranno dovranno immatricolarsi subito entro i tempi stabiliti, altrimenti si verrà esclusi dal concorso e i posti verranno riassegnati con gli scorrimenti. Cerchiamo allora di capire punto per punto come immatricolarsi, quali sono tutti i passaggi da seguire e le tempistiche da rispettare. 

Non perderti tutte le informazioni utili all'interno del bando: Test Medicina Cattolica 2017: bando e domande

test medicina cattolica come immatricolarsi

TEST INGRESSO MEDICINA 2017 CATTOLICA: RISULTATI E GRADUATORIA

Come abbiamo già accennato, i risultati del test di Medicina alla cattolica sono stati resi noti il 6 aprile. Ogni candidato, accedendo alla propria area riservata, ha potuto controllare il proprio compito e il proprio punteggio. Chi dunque ha ottenuto un risultato soddisfacente, potrà dunque vedere, oggi 13 aprile, qual è la sua posizione in graduatoria, e se rientra nei posti disponibili, dovrà subito procedere con l'immatricolazione. Per saperne di più:

TEST MEDICINA CATTOLICA 2017: COME PRE-IMMATRICOLARSI

I candidati che risultano ammessi dovranno procedere con la pre-immatricolazione entro il 20 aprile, compiendo i seguenti passaggi:

  • scaricare dal portale http://www.unicatt.it/ il modulo di accettazione del posto e il bollettino MAV per il versamento della tassa di iscrizione, pari a 2.000 €, da pagare entro il 20 aprile. 
  • inviare un'e-mail all'indirizzo ammissioni [email protected] o al numero di fax 063054243 la ricevuta dell'avvenuto pagamento e il modulo firmato di accettazione del posto.
  • i candidati che intendono rinunciare al posto dovranno comunicarlo nella pagina personale del sistema di iscrizione online.

La pre-immatricolazione dovrà essere effettuata dal 6 al 20 aprile: chi non rispetterà tale termine verrà subito escluso dalla graduatoria, per cui il 2 maggio, con il primo scorrimento, i posti vuoti verranno riassegnati.
 

TEST MEDICINA 2017 CATTOLICA: L'IMMATRICOLAZIONE

I candidati che si sono pre-immatricolati dovranno perfezionare l'iscrizione subito dopo aver ottenuto il diploma di Maturità. Occorrerà inviare all'indirizzo Università Cattolica del Sacro Cuore – Polo studenti – Roma in L. go F. Vito, 1 – 00168 Roma dal 3 luglio 2017 al 28 luglio 2017 la seguente documentazione:

  • Domanda diretta al Rettore e accettazione del Codice Etico dell'Università
    Cattolica del Sacro Cuore
  • 2 fotografie formato tessera, firmate sul retro con nome e cognome
  • Fotocopia di un documento d’identità e fotocopia del codice fiscale
  • Certificato di battesimo per i candidati cattolici, e n mancanza di questo verrà fissato un colloquio con un Assistente Pastorale
  • I candidati non comunitari devono presentare fotocopia del permesso di soggiorno in corso di validità
  • I religiosi devono presentare una dichiarazione del loro superiore che li autorizzi a iscriversi
  • Certificazione del Diploma di maturità o copia del Diploma di maturità o
    autocertificazione
  • Dichiarazione di impegno a consegnare entro 60 giorni dall’immatricolazione le certificazioni sanitarie: prova tubercolina eseguita secondo la tecnica di
    Mantoux e certificato di vaccinazione contro l’epatite virale B

I candidati che non invieranno la documentazione entro il 28 luglio saranno considerati rinunciatari e i posti vuoti verranno riassegnati con il successivo scorrimento di graduatoria.

Non hai superato il test? Ecco le alternative: Test Medicina Cattolica 2017: alternative se non si è ammessi