Sei capitato per caso su questa pagina sui test d’ingresso 2016, ma sei interessato all’anno corrente? Non perderti tutte le nostre informazioni sui test 2017 nella nostra maxiguida ai test d’ingresso 2017; non perderti anche: Test ingresso 2017: come iscriversi.

TEST INGRESSO 2016: IMMATRICOLARSI DOPO LA GRADUATORIA

I test d’ingresso per accedere alle facoltà a numero chiuso – medicina, veterinaria e architettura – sono ormai alle nostre spalle e i primi punteggi anonimi sono usciti in questi giorni. Il 29 settembre conoscerai anche i tuoi risultati individuali e, se hai ottenuto almeno 20 punti, dovrai aspettare la pubblicazione della graduatoria nazionale il 4 ottobre per capire se hai ottenuto un posto disponibile e puoi iscriverti così alla facoltà o devi aspettare gli scorrimenti e sperare che tanti rinuncino o non perfezionino le immatricolazioni.
Se hai ottenuto un posto, è importante conoscere i tempi entro cui immatricolarti (anche questi sono definiti dal Miur), perché altrimenti rischi di essere escluso dalla graduatoria. Non ti preoccupare: ti aiuteremo noi a capire come fare per immatricolarti una volta che avrai visionato la graduatoria nazionale.

Leggi anche: Come iscriversi all’università

come immatricolarsi test ingresso 2016

TEST INGRESSO 2016: TEMPI PER L’IMMATRICOLAZIONE STABILITI DAL MIUR

Una volta uscita la graduatoria, oltre alla posizione, capirai se sei “assegnato”, “prenotato” o “idoneo”. Nel caso tu sia “assegnato”, significa che hai ottenuto un posto a medicina, veterinaria o architettura presso la facoltà da te indicata in fase di iscrizione come prima scelta, mentre se sei “prenotato” vuol dire che sei riuscito a ottenere un posto in una facoltà che non era prima nelle tue preferenze.
Se vuoi, in un caso o nell’altro, accettare il posto ottenuto, secondo quanto stabilito dal Miur nel bando 2016, dovrai immatricolarti entro 4 giorni – incluso il giorno in cui viene pubblicata la graduatoria ed escluso il sabato e giorni festivi – presso l’università indicata, pena l’esclusione dalla graduatoria.
In pratica, essendo il 4 ottobre un martedì, avrai tempo fino al 7 ottobre per iscriverti alla facoltà di Medicina e Chirurgia, Veterinaria o Architettura.
Se sei “prenotato” ma decidi di aspettare gli scorrimenti perché speri di entrare nell’università di tua prima scelta, devi collegarti all’area riservata che hai su Universitaly e confermare l’interesse all’immatricolazione: questa procedura deve essere effettuata entro le 12:00 del 5° giorno dalla pubblicazione della graduatoria (esclusi sabato e festivi), pena l’esclusione dalla graduatoria. Visto che il 5° giorno da martedì 4 ottobre cadrebbe proprio di sabato, hai tempo per confermare il tuo interesse all’immatricolazione fino a lunedì 10 ottobre.
L’interesse all’immatricolazione deve essere confermato anche dagli studenti idonei in vista dei successivi scorrimenti.

Per approfondire: Test ingresso 2016: differenza tra assegnato e prenotato

TEST INGRESSO 2016: COME IMMATRICOLARSI

L’immatricolazione avviene secondo le procedure amministrative definite da ogni università, quindi per conoscere in dettaglio i documenti che devi presentare, consulta il sito del tuo Ateneo o contatta la segreteria studenti.
In genere, però, possiamo delineare delle linee comuni:

  • è necessario accettare il posto online;
  • compilare un modulo d’iscrizione;
  • portare delle fototessere;
  • presentare la ricevuta di pagamento della prima rata di tasse universitarie.

Vuoi contattare la tua università? Segui questo link: Orientamento universitario: i contatti delle università più importanti

TEST INGRESSO 2016

Vuoi sapere tutto sui test d’ingresso 2016 e l’immatricolazione?
Consulta le nostre guide: