Test Ingresso Medicina 2017: dove consultare i risultati?

Come molti di voi sapranno i risultati del Test di Medicina sono usciti:

Vi sembra di essere entrati in un tunnel senza via d’uscita ma oggi iniziate a intravedere uno spiraglio di luce? Ebbene sì, se il 5 settembre hai svolto il test ingresso per Medicina e Odontoiatria oggi è un giorno speciale! Verranno infatti pubblicati, secondo il codice etichetta (quindi in forma anonima), i risultati del Test di Medicina. In questo modo avrete la situazione più chiara e potrete iniziare a farvi un’idea di ciò che sarà di voi: avrete raggiunto un punteggio minimo tale per poter essere ammessi in graduatoria? Riuscirete a conquistare uno dei posti disponibili messi al bando dal Miur? Noi staremo sempre vicino a voi e, non appena avremo notizie, vi aggiorneremo su tutto! Intanto, ecco alcune informazioni sulla visualizzazione dei risultati e sul punteggio minimo da totalizzare.

Non perderti: Risultati Test Medicina 2017: dove e come trovarli

Test Medicina 2017: dove e come visualizzare i risultati online

Il grande giorno è dunque arrivato e oggi conoscerete la prima parte del verdetto: siete curiosi di sapere quanto avete totalizzato al test? Vi sarete fatti un’idea con la pubblicazione delle soluzioni, ma non ne siete sicuri al 100% perché magari non ricordate bene le risposte che avete dato. Oggi invece avrete finalmente una prima conferma: basterà collegarsi sul sito Universitaly ed entrare nella vostra pagina personale. I punteggi dovrebbero essere pubblicati anche sul portale dell’Accesso Programmato, e qui troverete il punteggio totalizzato secondo il codice etichetta e articolato nel seguente modo:

  • Punti 1: Ragionamento Logico
  • Punti 2: Cultura Generale
  • Punti 3: Biologia
  • Punti 4: Chimica
  • Punti 5: Fisica e Matematica
  • Punti TOT: Punteggio totale del test

Test Medicina 2017: punteggio minimo da totalizzare

Una volta consultati i risultati potrete finalmente capire quanto avete totalizzato al test. Innanzitutto, saprete con certezza se riuscirete ad essere ammessi in graduatoria, in quanto affinché avvenga ciò bisogna ottenere almeno 20 punti. Questo però non basta, in quanto bisogna raggiungere un risultato più alto per rientrare tra i posti disponibili e riuscire quindi ad immatricolarsi. Ancora non possiamo sapere quanto occorre totalizzare, in quanto questo dipende dalla bravura dei candidati e dalla difficoltà delle domande. Orientativamente però, dando un’occhiata alle graduatorie degli anni passati, possiamo dire che se avete raggiunto un punteggio di circa 35/40 probabilmente potete stare tranquilli ed è possibile che possiate raggiungere il vostro obiettivo.

Non perderti: