UNIVERSITÀ BOCCONI 2017: CORSI DI LAUREA, TASSE E TEST D’INGRESSO

L’Università Bocconi è nata nel 1902 per offrire agli studenti italiani un corso di laurea in Economia. Da allora l’ateneo è andato incontro ad una continua evoluzione, aggiungendo man mano altri corsi di laurea sia triennali che magistrali. Sei in fase di Orientamento Universitario e stai pensando di iscriverti all’Università Bocconi di Milano, allora questa è la guida che fa per te. Ricorda che oltre a scegliere l’ateneo devi stare attento soprattutto alla Facoltà, in quanto da questa principalmente dipenderà il tuo futuro. Prima di immatricolarti quindi valuta bene una serie di cose (materie, esami, sbocchi lavorativi), e se tutto coincide con i tuoi piani, allora hai preso la decisione giusta. Detto questo, torniamo a noi e scopriamo quali sono i corsi di laurea, le tasse e i test d’ingresso per l’anno accademico 2017/2018 alla Bocconi.

Non perdete: Test Psicoattitudinali Online per l’Orientamento Universitario

università bocconi

UNIVERSITÀ BOCCONI DI MILANO: I CORSI DI LAUREA

L’Università Bocconi è divisa in Scuole:

  • Scuola Universitaria: prevede corsi di laurea triennale dell’area economico-sociale.
  • Scuola Superiore Universitaria: prevede corsi di laurea magistrale dell’area economico-aziendale e master di primo e secondo livello.
  • Scuola di Giurisprudenza: comprende i corsi dell’area giuridica, precisamente il corso di laurea quinquennale, il corso di laurea specialistica ad esaurimento, master universitari di primo e secondo livello, scuole di specializzazione per professioni legali.
  • Scuola di dottorato, con vari corsi di dottorato.
  • SDA Bocconi School of Management: programmi MBA, Master specialistici e Progetti formativi su Misura per individui, aziende e istituzioni.

BOCCONI 2017: LE TASSE DA PAGARE

Per quanto riguarda la Bocconi, il sistema è articolato in tasse e contributi, agevolazioni ed esoneri per gli studenti meritevoli e con difficoltà economiche. Per quanto riguarda le tasse, queste variano in base all’anno accademico e al reddito. Per quanto riguarda il primo anno dei corsi di laurea triennale e quinquennale, ecco quanto occorre pagare:

  • Reddito oltre 126.001: 12.186,00
  • Reddito tra 89.001 – 126.000: 9.941,00
  • Reddito tra 57.001 – 89.000: 7.676,00
  • Reddito fino a 57.000: 5.441,00

Dal secondo anno invece:

  • Reddito oltre 126.001: 11.626,00
  • Reddito tra 89.001 – 126.000: 9.486,00
  • Reddito tra 57.001 – 89.000: 7.331,00
  • Reddito fino a 57.000: 5.201,00

Per quanto riguarda invece i corsi di laurea specialistica e magistrale, ecco le tasse da pagare:

  • Primo anno: 13.326,00
  • Secondo anno: 12.711,00
  • Primo anno fuori corso: 12.471,00
  • Secondo e terzo anno fuori corso: 12.236,00
  • Dal quarto all’ottavo fuori corso: 12.006,00
  • Oltre l’ottavo anno fuori corso: 11.376,00

UNIVERSITÀ BOCCONI 2017: TEST D’INGRESSO

Per tutti i corsi di laurea l’Università Bocconi seleziona gli studenti somministrando un test d’ingresso con domande di logica e matematica. Il 30 giugno si è svolta l’Early Session, cioè la selezione per gli studenti di quarta superiore. Per l’anno accademico 2017/2018 le selezioni si sono concluse in primavera, mentre per il 2018/2019 abbiamo già le altre date oltre all’Early Session:

  • I sessione: 2 febbraio 2018
  • II sessione: 13 aprile 2018

Non perderti:

Potrebbe interessarti: Facoltà senza Test d’Ingresso Milano: lista 2017

ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO: LE DRITTE

Non perderti tutte le nostre dritte su come scegliere il corso di laurea e come iscriversi all’università: