UNIVERSITÀ LA SAPIENZA 2017: TUTTO SU CORSI DI LAUREA E TEST D’INGRESSO

Sei in fase di Orientamento Universitario e stai pensando di iscriverti all’Università la Sapienza? Spesso ci si concentra solo sulla Facoltà da scegliere, ma occorre anche valutare l’ateneo, quello che offre, a quanto ammontano le tasse e ovviamente i corsi di laurea aperti. Si tratta di un momento delicato, in cui occorre tenere in considerazione una serie di cose prima di fare la scelta finale, così da evitare poi di pentirsi a metà anno. Dunque, il nostro primo consiglio è quello di informarvi bene sia sugli atenei che ci sono in Italia e sia sui corsi di laurea che potrebbero piacervi. Una volta che avrete raccolto tutte le informazioni che vi servono, avrete le idee più chiare e procederete con l’immatricolazione senza problemi. In questa guida ci concentreremo sull’Università la Sapienza: scoprite tutto sui corsi di laurea, le tasse e i test d’ingresso.

Non perdete: Test Psicoattitudinali Online per l’Orientamento Universitario

università a sapienza

UNIVERSITÀ LA SAPIENZA: I CORSI DI LAUREA DISPONIBILI

L’Università la Sapienza è una delle più grandi università italiane: si contano 271 corsi di laurea triennale e magistrale suddivisi in ben 11 Facoltà. L’ateneo offre inoltre circa 80 corsi per dottorato, 271 master di primo e secondo livello, 28 corsi di formazione e alta formazione, 114 corsi di specializzazione. La Sapienza offre inoltre la possibilità di seguire completamente in lingua inglese i corsi di laurea magistrale in Economics and communication for management and innovation, Cybersecurity, English and Anglo-American studies, Classical Archaeology. Esiste inoltre il corso di laurea in Comunicazione scientifica biomedica, l’unico in tutta Italia. Per quanto riguarda le Facoltà, ecco l’elenco completo:

LA SAPIENZA 2017: LE TASSE DA PAGARE

Per l’anno accademico 2017/2018 l’ateneo taglia le tasse universitarie per circa 42.000 studenti ed estende ulteriormente le agevolazioni sia per i meritevoli che per i redditi più bassi. Gli studenti che hanno un ISEE fino a 14.000 euro con una carriera universitaria brillante avranno diritto all’esenzione completa dalle tasse universitarie. Gli studenti che hanno un ISEE inferiore a 40.000 euro avranno diritto ad una riduzione della spesa del 20%. Verrà inoltre azzerata la tassa universitaria mentre sono confermati i bonus per gli studenti migliori. Chi si è diplomato con 100/100 avrà diritto all’esenzione totale per tutto il primo anno, mentre chi ha totalizzato alla Maturità un voto pari o superiore a 95/100 avrà diritto ad una riduzione delle tasse. Infine, verranno agevolate le famiglie con più iscritti alla Sapienza. Per quanto riguarda gli importi ordinari, questi saranno diversi in base al corso di laurea:

  • Facoltà di Economia, Giurisprudenza, Lettere e Filosofia, Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione, Corsi di studio di classe L-19, L-39, LM-85: €2.821 totale
  • Facoltà di Architettura, Farmacia e Medicina, Ingegneria civile e industriale, Ingegneria dell’informazione, Informatica e Statistica, Medicina e Psicologia, Medicina e Odontoiatria, Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali: €2.924
  • Corso in Infermieristica – Unitelma blended: €2.924
  • Corso in Informatica – Unitelma: €1.600
  • Corsi Consorzio Nettuno: €1200

Non perderti:

UNIVERSITÀ LA SAPIENZA: I TEST D’INGRESSO

Alcuni dei corsi di laurea previsti dall’offerta formativa dell’Università la Sapienza sono a numero chiuso, sia locale che a numero programmato nazionale. Per le Facoltà a numero programmato nazionale dovrai affrontare i seguenti test d’ingresso:

ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO: GUIDA ALLA SCELTA

Non perderti tutte le nostre dritte su come scegliere il corso di laurea e come iscriversi all’università: