VACANZE DI PASQUA 2017: LA TABELLA DI MARCIA PER I COMPITI. Hai già l'ansia per i Compiti per le vacanze di Pasqua 2017? Non hai tutti i torti: i giorni sono pochissimi e visto che siamo agli sgoccioli di certo qualche insegnante avrà un po' esagerato con temi, saggi brevi e argomenti da studiare per l'interrogazione. In più, qualcuno avrà di certo programmato qualche compito in classe o qualche verifica per il ritorno dalle Vacanze di Pasqua 2017… Insomma, un vero incubo! Il nostro primo consiglio è allora quello di mantenere la calma e cercare di organizzare il tutto nei pochi giorni che avete a disposizione, cercando di ritagliare un po' di tempo per uscire e divertirsi con gli amici. Come fare? Una tabella di marcia fatta come si deve è quello che serve quando si ha poco tempo: scopriamo allora come uscirne vivi e passare una Pasqua 2017 senza ansie e preoccupazioni! 

vacanze di pasqua 2017 tabella di marcia compiti

COMPITI VACANZE DI PASQUA 2017: COME ORGANIZZARE LA TABELLA DI MARCIA. Le vacanze di Pasqua sono quasi arrivate dunque occorre mettersi a tavolino e organizzare le poche giornate di studio che vi separano dal ritorno a scuola. La prima cosa da fare è prendere il calendario e contare il tempo a disposizione:

  • Giovedì 13 aprile
  • Venerdì 14 aprile
  • Sabato 15 aprile
  • Domenica 16 aprile
  • Lunedì 17 aprile
  • Martedì 18 aprile

I giorni di vacanza sono questi: la prima cosa da fare è eliminare la domenica di Pasqua e il lunedì di Pasquetta, in cui dovrete riposarvi e stare insieme a parenti e amici. Vi rimangono solo 4 giorni, in cui dovrete dividere i compiti da fare. Ecco la tabella di marcia da seguire:

  1. Prendete un foglio e annotate tutto quello che vi è stato assegnato per le vacanze. 
  2. Visto che il tempo è poco, iniziate a studiare fin da giovedì, in modo da non lasciare nulla in sospeso e rilassarvi nei giorni successivi. 
  3. Dedicate più ore di studio durante i primi due giorni di vacanza, cercando di togliervi di mezzo temi, saggi brevi, relazioni, esercizi vari. 
  4. Passate poi agli argomenti da studiare oralmente, dividendoli per i primi 3 giorni e dedicando la giornata di martedì 18 al ripasso di tutto. 
  5. Ricordate di concedervi qualche minuto di pausa e di staccare ad un certo punto: in fondo siete in vacanza, per cui ad un certa ora chiudete tutto e uscite! 
  6. Avete perso la concentrazione? Provate a studiare insieme a qualche amico, così da rendere meno pesanti le ore di studio. 
     

PASQUA 2017: ESEMPIO DI TABELLA DI MARCIA PER I COMPITI. Per facilitarvi il lavoro, vi proponiamo un esempio di tabella di marcia da cui prendere spunto per crearne una vostra personalissima. Eccola:

Giovedì 13 aprile:

  • Ore 10.00 – 11.00: versione di latino 
  • Ore 11.00 – 12.00: esercizi di matematica
  • Ore 15.00 – 17.00: tema 
  • Ore 17.00 – 18.30: Filosofia 

Venerdì 14 aprile:

  • Ore 10.00 – 12.00: Biologia 
  • Ore 15.00 – 16.00: esercizi di Chimica
  • Ore 16.00 – 17.00: Filosofia
  • Ore 17.00 – 18.30: Storia 

Sabato 15 aprile:

  • Ore 10.00 – 11.00: ripasso di Filosofia
  • Ore 11.00 – 12.00: ripasso di Biologia
  • Ore 15.00 – 17.00: saggio breve

Domenica 16 aprile: libri chiusi!

Lunedì 17 aprile: libri chiusi!

Martedì 18 aprile:

  • Ore 9.00 – 10.30: ripasso di Storia
  • Ore 10.30 – 12.30: ripasso di Filosofia
  • Ore 15.00 – 17.00: ripasso di Biologia

PASQUA 2017: NON SOLO COMPITI! Non dimenticate che siete in vacanza, per cui pensate anche a divertirvi e a trascorrere il vostro tempo libero all'aria aperta. Ecco le nostre idee per la Pasqua 2017: