• Domanda n.
    15/60
  •  

Un movimento è definito passivo quando:

viene eseguito volontariamente da una forza esterna ma con efficacia nulla 

il soggetto, nonostante un intervento volontario, non riesce a contrastare una forza esterna

viene eseguito sul nostro corpo da una forza esterna 

viene eseguito con l’aiuto di una forza esterna 

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Test TFA 2012: A029/A030 - Educazione Fisica

Test TFA 2012: A029/A030 - Educazione Fisica