• Domanda n.
    34/60
  •  

J. B. Watson (1878-1958) è considerato:

un seguace di Jung

il fondatore del cognitivismo 

il caposcuola del comportamentismo 

un sostenitore del metodo fenomenologico 

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Test TFA 2012: A036 - Filosofia, Psicologia e Scienze dell'educazione

Test TFA 2012: A036 - Filosofia, Psicologia e Scienze dell'educazione