• Domanda n.
    57/60
  •  

Con riferimento al Testo 2, rispondi alla seguente domanda. Nel testo il filologo viene paragonato ad un detective perché:

la sua ricerca deve essere metodica e puntuale 

anche la sua indagine può avere esiti imprevisti 

il suo lavoro si basa su pochi indizi 

le sue scoperte sono quasi sempre casuali

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Test TFA 2012: A043/A050 - Materie Letterarie

Test TFA 2012: A043/A050 - Materie Letterarie