• Domanda n.
    12/33
  •  

Cesare Beccaria, (1738-1794), intellettuale di spicco nell’ambiente illuminista lombardo, è noto soprattutto per l’opera Dei delitti e delle pene in cui:

adatta al diritto italiano il Codice napoleonico

condanna la tortura e la pena di morte

chiede l’abolizione della tortura per le donne

introduce il concetto di infermità mentale

propone il solo tribunale ecclesiastico nei reati per stregoneria

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Biologia: Medicina e Odontoiatria 2011

Biologia: Medicina e Odontoiatria 2011

Immagine per Biologia Medicina 2009

Biologia Medicina 2009

Immagine per Cultura e Logica - Medicina 2007

Cultura e Logica - Medicina 2007

Immagine per Culturale generale: Medicina 2010

Culturale generale: Medicina 2010