• Domanda n.
    14/15
  •  

Aristotele distingue tra un tipo di essere in atto e un altro in potenza per indicare il movimento e il compimento della realtà. Su questa base associa le seguenti coppie di elementi alla relativa definizione.

  • in atto
  • in potenza
  • in atto
  • in potenza
  • in atto

  • bambino che diventerà adulto
  • bambino diventato adulto
  • un mucchio di mattoni
  • bambino in quanto bambino
  • una casa

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Husserl, Freud, Wittgenstein, Dewey, Foucault

Husserl, Freud, Wittgenstein, Dewey, Foucault

Immagine per Le disquisizioni linguistiche di Platone

Le disquisizioni linguistiche di Platone

Immagine per Aristotele

Aristotele

Immagine per Potenza e atto in Aristotele

Potenza e atto in Aristotele