• Domanda n.
    3/4
  •  

Per Platone gli enti matematici sono intermenti tra il mondo intellegibile e quello:

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per L'autocritica delle idee di Platone

L'autocritica delle idee di Platone

Immagine per Heidegger

Heidegger

Immagine per La conoscenza in Aristotele

La conoscenza in Aristotele

Immagine per Fichte

Fichte