• Domanda n.
    12/17
  •  

Per Wittgenstein la funzione del linguaggio è quella di esprimere un senso in relazione alla verità dei fatti. In ragione di ciò come viene giudicata la metafisica?

verità

giudizio sintetico a priori

logica divina

non-senso

coerenza formale

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Essere e sostanza in Aristotele

Essere e sostanza in Aristotele

Immagine per Le disquisizioni linguistiche di Platone

Le disquisizioni linguistiche di Platone

Immagine per La conoscenza in Aristotele

La conoscenza in Aristotele

Immagine per I Presocratici: scuola di Mileto, Eraclito, Pitagora

I Presocratici: scuola di Mileto, Eraclito, Pitagora