• Domanda n.
    4/6
  •  

Per Kierkegaard, l’angoscia caratterizza, in modo inevitabile, la libertà e la possibilità della scelta. Da ciò ne fa conseguire che è un bene farsi educare dall’angoscia e che è un bene, soprattutto se ciò avviene mentre si acquisisce maggiore…

consapevolezza

fede

virtù estetica

orgoglio

coscienza

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Bene e piacere: la vita mista in Platone

Bene e piacere: la vita mista in Platone

Immagine per Arte e catarsi in Aristotele

Arte e catarsi in Aristotele

Immagine per Essere e sostanza in Aristotele

Essere e sostanza in Aristotele

Immagine per Gli enti matematici in Platone

Gli enti matematici in Platone