• Domanda n.
    6/10
  •  

Secondo Schopenhauer, per denotare la cosa in sé è necessario, ad esempio, invertire il rapporto di causalità esistente tra la volontà e la forza. Perché? Quale caratteristica contraddistingue la volontà?
-due risposte corrette-

è fuori dal tempo

è un principio di individuazione

è riflessiva e debole

è fuori dallo spazio

è astratta e razionale

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Il tempo in Aristotele

Il tempo in Aristotele

Immagine per I Presocratici: scuola di Mileto, Eraclito, Pitagora

I Presocratici: scuola di Mileto, Eraclito, Pitagora

Immagine per Schopenhauer

Schopenhauer

Immagine per Le disquisizioni linguistiche di Platone

Le disquisizioni linguistiche di Platone