• Domanda n.
    4/10
  •  

Durante l’età giulio-claudia:

gli imperatori non si occupano di letteratura e, quindi, non favoriscono il suo sviluppo

ci sono moltissime personalità di spicco, per cui è difficile stabilire quale personalità sia la più importante

spicca tra tutti la figura di Seneca

c’è un “buco” letterario, nel senso che nessuno si occupa più di letteratura

non ci sono figure di letterati che si impongono come punti di riferimento e, quindi, nasce una poesia minore;

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Età giulio-claudia

Età giulio-claudia

Immagine per Scrittori dell'età imperiale

Scrittori dell'età imperiale

Immagine per Apuleio

Apuleio

Immagine per Tacito

Tacito