• Domanda n.
    56/90
  •  

"La dottrina di Seneca non si rivolge alla folla: si rivolge all'individuo. E' colloquio, non predicazione. Lo stile di Seneca, come anche quello di Tacito, e' lo stile drammatico dell'anima umana che e' in guerra con se stessa ...; fatto di frasi brevi, staccate, acute, luminose, improvvise e' -fra le pagine degli scrittori latini-quello che parla a noi il linguaggio piu' vivo. E se la prosa di questi due sommi e cosi' diversi scrittori puo' essere definita, ante litteram, __________ cio' e' perche' l'anima umana e' _________."

                                                                                    da Concetto Marchesi: Storia della letteratura latina

Dal testo e' stato espunto un aggettivo ripetuto due volte. Indivituatelo

barocca

spezzata

efficace

neoclassica

classica

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Medicina 2009

Medicina 2009

Immagine per Medicina 2000

Medicina 2000

Immagine per Medicina 2003

Medicina 2003

Immagine per Medicina 1998

Medicina 1998