• Domanda n.
    75/90
  •  

La potenza dissipata da un conduttore ohmico di resistenza elettrica R e' data dalle formule W = VI = I2
R = V2/R. Quale delle seguenti affermazioni e' CORRETTA?

la resistenza del conduttore non dipende ne' dalla tensione ne' dalla corrente

la resistenza del conduttore aumenta proporzionalmente al quadrato della tensione applicata

raddoppiando la corrente che passa nel conduttore la potenza dissipata raddoppia

la resistenza del conduttore diminuisce proporzionalmente al quadrato della corrente che lo attraversa

raddoppiando la tensione applicata al conduttore la potenza dissipata raddoppia

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Medicina 2009

Medicina 2009

Immagine per Medicina - Odontoiatria 2012

Medicina - Odontoiatria 2012

Immagine per Medicina 2007

Medicina 2007

Immagine per Medicina 1999

Medicina 1999