• Domanda n.
    23/80
  •  

“Gli riuscì, a sessant’anni, il supremo capolavoro di diventare fra milioni di anonimi e fangosi combattenti un singolo guerriero, l’Eroe della Beffa di Buccari, del Volo su Vienna. E con la mano sinistra donò al fascismo, come guanti smessi che si cedono al cameriere, un po’ dei suoi slogan, dei suoi falsetti, del suo armamentario verbale, gestuale.”
CHI È il soggetto di questo spiritoso ritratto?

Mino Maccari

Giovanni Papini

Filippo Tommaso Marinetti

Giuseppe Prezzolini

Gabriele D’Annunzio

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Medicina 1998

Medicina 1998

Immagine per Medicina 2008

Medicina 2008

Immagine per Medicina 2004

Medicina 2004

Immagine per Medicina 2003

Medicina 2003