• Domanda n.
    49/80
  •  

“Il monossido di carbonio, di formula CO, si può ottenere per combustione del carbonio in difetto di ossigeno, a circa 1000°C; inoltre la combustione incompleta di molte sostanze organiche dà luogo alla formazione di CO. Il monossido di carbonio, in cui il C manifesta numero di ossidazione + 2, è un gas incolore, inodoro, insaporo; brucia all’aria formando gas biossido di carbonio (composto in cui il C ha numero di ossidazione + 4). A differenza del biossido di carbonio, il CO è praticamente insolubile in acqua”.
Quale delle seguenti affermazioni N O N è in accordo con il contenuto del brano precedente?

Se il carbonio brucia a temperatura inferiore a 1000°C, si forma sempre e solo biossido di carbonio

Il biossido di carbonio è solubile in acqua

La combustione incompleta del C in difetto di ossigeno non è l’unico metodo per ottenere il CO

Il monossido di carbonio non manifesta apprezzabile solubilità in acqua

Nella trasformazione da monossido a biossido il carbonio si ossida

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Medicina 1998

Medicina 1998

Immagine per Medicina 2008

Medicina 2008

Immagine per Medicina 2006

Medicina 2006

Immagine per Medicina 2007

Medicina 2007