• Domanda n.
    9/80
  •  

Delle seguenti affermazioni UNA SOLA È IN ACCORDO con quanto espressamente riferito nel testo:

la diagnosi di infezione urinaria è sempre affidata ai risultati di esami di laboratorio

l'elevata frequenza delle recidive delle infezioni urinarie è un segno che gli antibiotici ora disponibili non sono efficaci contro di esse

per accertare la presenza di batteri nelle urine bisogna procedere al loro diretto prelievo dalla vescica

le infezioni urinarie interessano solo marginalmente gli uomini

nonostante i progressi della medicina le infezioni urinarie continuano a costituire un problema di difficile soluzione

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Medicina 2006

Medicina 2006

Immagine per Medicina 2009

Medicina 2009

Immagine per Medicina 2005

Medicina 2005

Immagine per Medicina 1998

Medicina 1998