• Domanda n.
    2/80
  •  

Contro la pratica diffusa delle detenzioni arbitrarie, una norma ha imposto la sollecita conduzione dell’imputato al cospetto di un magistrato che potesse, valutate le motivazioni dell’arresto, convalidarlo oppure annullarlo. Si tratta... :

del placet

dell’exequatur

dell’habeas corpus

del non expedit

del dictatus papae

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Medicina 2006

Medicina 2006

Immagine per Medicina 2005

Medicina 2005

Immagine per Medicina 2001

Medicina 2001

Immagine per Medicina 1998

Medicina 1998