• Domanda n.
    51/79
  •  

La febbre, cioè l’aumento della temperatura corporea di base, è una modalità con cui il nostro organismo risponde ad una infezione batterica o virale. Essa è conseguenza del fatto che:

il microrganismo aggressore stimola direttamente il nostro ipotalamo ad aumentare la temperatura interna per facilitare la sua attività riproduttiva

gli anticorpi che le plasmacellule producono in risposta all’infezione fanno aumentare la temperatura di base

i farmaci assunti per combattere l’aggressore fanno aumentare la temperatura interna

alcuni globuli bianchi del nostro organismo producono sostanze che stimolano l’ipotalamo ad aumentare la temperatura di base

c’è una risposta automatica e inconscia del nostro organismo all’aumento della temperatura esterna

Ti potrebbero interessare anche:

Immagine per Medicina 2007

Medicina 2007

Immagine per Medicina 2005

Medicina 2005

Immagine per Medicina 2006

Medicina 2006

Immagine per Medicina - Odontoiatria 2012

Medicina - Odontoiatria 2012